Xu Wei

CinaOggi >

Internet libero porta in carcere

Pechino 29 maggio – Il geologo Jin Haike di 27 anni ed il giornalista Xu Wei di 28, sono stati condannati ieri a 10 anni di carcere, mentre l’ingegnere informatico Yang Zili di 31 anni e lo scrittore freelance Zhang Honghai di 29, se ne sono presi otto ciascuno, il comune denominatore di queste incarcerazioni è internet.

Leggi

error: Il contenuto è protetto!