Mongolia interna

CinaOggi >

Ordos il paradiso degli skaters

La ormai celebre città fantasma di Ordos, in Mongolia Interna, Kangbashi, ormai è diventata una meta ambita anche per gli skaters; proprio grazie difatti alle sue infrastrutture architettoniche moderne abbandonate si presta a diventare il set ideale per le evoluzioni di un gruppo di skaters del team di Charles Lanceplaine.

Le estranianti ambientazioni scelte, il museo progettato da MAD architects, le gigantesche piazze vuote, i palazzi del governo completamente disabidati, le strade vuote, conferiscono a questo progetto un fascino particolare.

Inquinamento in Cina
CinaOggi >

Inquinamento in Cina: un quadro di degrado sociale e ambientale

Una serie di scatti drammatici sulla situazione ambientale in Cina. Quelle che vi presentiamo sono immagini forti. Ma sono necessarie per capire fino a che … Leggi