CinaOggi > Eventi > Jisook Kim & Hilda Shen: Orogenies – 金智淑与沈禾美:造山

Jisook Kim & Hilda Shen: Orogenies – 金智淑与沈禾美:造山

Data / Ora
Date(s) - 06/07/2019 - 11/08/2019
11:00 am - 6:00 pm

Luogo
Fou Gallery

Indirizzo 410 Jefferson Ave #1, Brooklyn

Città New York

Nazione New York

Categorie


Jisook Kim & Hilda Shen: Orogenies – 金智淑与沈禾美:造山
6 Luglio – 11 Agosto, 2019

Ricevimento d’apertura: 6 Luglio, 2019, 5–8 pm
Talk dell’artista: 6 Luglio, 2019, 4–5 pm
Luogo: Fou Gallery, 410 Jefferson Ave #1, Brooklyn, New York, NY 11221
Orari: Sabato 11 am – 6 pm, o per appuntamento ([email protected])
Curatrice: Tansy Xiao
RSVP all’apertura

New York – Fou Gallery è lieta di annunciare Orogenies, un doppio spettacolo con le artiste Jisook Kim e Hilda Shen dal 6 all’11 agosto 2019. Il 6 luglio alle 16-20 si terrà un discorso e un ricevimento d’artista. Passando tra i vari mezzi ed i loro linguaggi visivi, le due artiste narrano racconti su un tema comune: la formazione delle montagne, la cui spettacolarità è irrilevante per le attività antropiche, eppure continuamente guardata e delineata dall’umanità nel corso della storia. Al centro di entrambe le loro pratiche è la riduzione dei paesaggi in impronte staccate e isolate della natura: una coalescenza organica di poetica eterea e un’allusione di inquietante immensità.

Jisook Kim, Built Emotions – “Emozioni Costruite”, 2017. Filo, inchiostro su carta Hanji, 90 x 38 x 13 pollici ©Jisook Kim, Immagine cortesemente concessa da Fou Gallery

Formatasi come scultrice nel suo senso tradizionale in Corea del Sud e sperimentanto con il legno, Jisook Kim ha offerto un nuovo cambiamento nella sua opera dopo il suo trasferimento negli Stati Uniti e ha iniziato a esplorare le potenzialità dei materiali più leggeri con maggiore flessibilità. Il suo recente corpo di lavoro costruito con carta Hanji e filo d’acciaio orchestra l’intreccio di linee sottili ipnagogiche in modo quasi onomatopeico, rivestendo la pelle pallida di quelle strutture monumentali ma leggere con pattern topografici condensati. Lo spettatore può quasi sentirli sussurrare nella serenità statica delle montagne, da cui emergerà qualcosa di possente e annunciare la sua onnipresenza.

Hilda Shen, RockStrata – “Strati Rocciosi”, 2003. Carta, inchiostro, cera 14 x 18 x 25 pollici ©Hilda Shen, Immagine cortesemente concessa da Fou Gallery

Mentre le sculture di Hilda Shen risuonano con le idiosincrasie delle rocce erudite cinesi, le sue impronte sono meno concrete. I negativi delle tracce che incorporano i movimenti del proprio corpo dell’artista rianimano i lunghi ricordi del tempo perduti: un sottile suggerimento della luminosità travolgente alla fine del tunnel, un wormhole che trattiene l’enigma del firmamento. Con una piattaforma personalizzata leggermente superiore alla media, l’artista ci invita ad osservare le sue ceramiche in miniatura con un occhio estraneo. Le minuscole figurazioni di montagna si presentano nella desolazione, silenziosamente ma con sicurezza, con una tavolozza sobria, come se fossero il preludio del ringiovanimento su una terra post-apocalittica.

Orogenies Opening -Foto di Nadia Peichao Lin – Immagine cortesemente concessa da Fou Gallery

Attraverso i loro diversi approcci ma con le caratteristiche condivise della semplicità stratificata e della spontaneità riservata, gli artisti esposti chiedono allo spettatore di interrogarsi sulle loro percezioni della natura, del tempo, dentro e oltre un contesto ineluttabilmente mortale. Mancando dei confini determinati, prominenti e completi, le montagne dimostrano i movimenti crostali cronici di cui i risultati non sono ancora definitivi: in sostanza, il processo di continuità che abita il tempo a un ritmo diverso rispetto al nostro.

Il programma pubblico di accompagnamento si terrà il 20 luglio alle 15:00 con l’esibizione in theremin di Rafael Carrasquillo.

Orogenies Opening – Foto di Nadia Peichao Lin – Immagine cortesemente concessa da Fou Gallery

ARTISTA – JISOOK KIM (1981, Incheon, South Korea) ha ottenuto B.F.A. e M.F.A. in Scultura dalla Sungshin Women’s University in Corea del Sud. Dopo essersi trasferita negli Stati Uniti, ha completato i programmi di residenza presso ARPNY e 4heads Artist in Residence Program. Kim ha tenuto mostre personali negli Stati Uniti e all’estero tra cui Gallery Sensei (New York, 2017), New York Minded (New York, 2016), Gallery A (Busan, 2016), Nabi Museum of the Arts (New Jersey, 2015), Kwanhoon Gallery (Seoul, 2008), è stata selezionata per Diamond District Windows da ChaShaMa (2018), The Governors Island Art Fair (2018), Korean Cultural Center di New York, Jersey City Hall, AIR Gallery, NARS Foundation, tra molti altri. Nel suo lavoro, Jisook Kim rappresenta la delicata convivenza di vita, energia e tempo con una tecnica marmorea che incorpora linee disegnate e variabili nelle sue installazioni multidimensionali. I modelli astratti semplificati incarnano l’energia della natura in una forma artificiale ma organica, indicando uno stato di esistenza ambigua che confonde i confini tra realtà e immaginazione, tra la vita umana e il cosmo.

ARTISTA – HILDA SHEN ( 1954, Minneapolis, United States) ha ottenuto B.A. in Musica e studi dell’Asia orientale all’Oberlin College, ed il suo M.F.A. alla Sculpture City University di New York, Queens College. Attualmente vive e lavora a Brooklyn e insegna a Parsons / The Newschool. Le sculture, le stampe, i disegni e le installazioni di Shen sono state esposte a Brooklyn, nell’area di New York, a Seattle e a Pechino. Ha recitato in Public Hearing, un film di James Kienitz Wilkins, presentato in anteprima al MoMA / PS1 nel 2013, e più recentemente in Common Carrier al BAMcinemaFest nel 2017. Shen ha realizzato grandi installazioni presso WaveHill (New York), Tenri Cultural Institute (New York), China2000 Gallery (New York) e lo Smithsonian Flushing Town Hall (New York). La sua opera da parete largo 30 piedi, RecurrentRiver, è installata permanentemente presso la Riverdale Country School di New York. Ha ottenuto residenze artistiche a Willapa Bay AIR, The Bloedel Reserve, Millay Colony for the Arts, Yosemite National Park e Platte Clove.

CURATRICE – TANSY XIAO (1988 Nanjing, China) è una curatrie indipendente, artista, critica, traduttrice di poesie e fondatrice di Raincoat Society: una piattaforma multimediale senza scopo di lucro che aiuta gli artisti con più background culturali ad esprimere meglio le proprie idee. Xiao ha vissuto e viaggiato in più di cinquanta paesi mentre dipingeva murales in cambio di cibo ed alloggio durante i suoi soggiorni come esperimento contro la mercificazione dell’arte. I suoi progetti curatoriali sono stati presentati a livello locale e internazionale presso la NARS Foundation (New York), la Radiator Gallery (New York), la Gallery Sensei (New York), la Walter Wickiser Gallery (New York), la Chazan Family Gallery (Providence, RI), la Areté Gallery (New York) et al. Ha inoltre curato gli eventi di lettura di poesie multilingue presso la Brooklyn Art Library (New York) e Game of Love x3, un progetto di crowdsourcing per Queerskins al Tribeca Film Festival (New York). Considerando il suo lavoro un contributo all’archiviazione della globalizzazione, Xiao ha anche pubblicato ampiamente sulla pratica artistica multiculturale e interdisciplinare.

FOU GALLERY è una galleria appartamento e un laboratorio creativo con sede a New York. Fou è dedicata alla promozione di talenti creativi e progetti del nostro tempo. Come suggerito dal suo nome, Fou sia nega il modello di galleria commerciale tradizionale e sia contribuisce attivamente a una nuova comunità artistica organica. Con la convinzione che il piacere dell’arte sia una parte essenziale della vita di tutti i giorni, Fou offre una vibrante selezione di opere originali di arte e design, e ospita vari eventi per creare uno spazio artistico vario e accessibile.

更多信息或 Per le informazioni in cinese, fare riferimento a: http://www.fougallery.com/exhibitions. Per richieste stampa, si prega di contattare: Yuan Fang, Fou Gallery, [email protected]; Per richieste di vendita, si prega di contattare: Fou Gallery, [email protected]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!