L’affascinante integrazione del mahjong nella cultura italiana degli anni ’20

  1. Casa
  2. /
  3. Blog
  4. /
  5. Intrattenimento
  6. /
  7. L’affascinante integrazione del mahjong...

In Italia, il gioco del mahjong è arrivato verso gli anni Venti, entrando nella nostra nazione attraverso alcuni grandi porti come quelli di Catania, Napoli, Bari, Venezia e Genova. Mentre in alcune città si diffuse molto rapidamente nell’ambiente borghese, che significa una cerchia molto ristretta di giocatori, in altre città riuscì a raggiungere un numero maggiore di persone, raggiungendo così la sua fama.

Sono molti i fattori che hanno aiutato la diffusione e la crescente popolarità del gioco di origine cinese. Tra i giocatori italiani di quegli anni era necessaria una ventata d’aria fresca, esso costituiva un gioco innovativo con regole e pedine mai viste che potesse essere alternativa ai giochi tradizionali da tavolo. Nel giro di pochi anni, vennero istituiti numerosi salotti specializzati nelle partite di mahjong. All’interno di questi centri ricreativi, si metteva alla prova l’intelligenza e l’abilità.

Come funziona il gioco del mahjong

Il set di gioco comprende generalmente 144 tessere su cui sono disegnati diversi simboli e caratteri cinesi. Di solito, con quattro giocatori in un tavolo, il gioco inizia con il piazzamento delle scommesse prima che vengano distribuite le tessere.Un lancio di dadi determina il mazziere e successivamente vengono distribuite 13 tessere mescolate a ciascun giocatore. I giocatori pescano e scartano una tessera in ogni turno per completare una mano vincente. Il primo giocatore che ottiene una mano vincente di 14 tessere deve gridare “mahjong” per vincere la partita.

Oggi il Mahjong è più famoso che mai. Non solo può essere visto in una moltitudine di film, ma è persino diventato il classico gioco di tessere di Microsoft, il solitario Mahjong.

Il Mahjong nel contesto dell’industria del casinò

Molti dei giochi d’azzardo odierni sono basati su intrattenimenti popolari, giochi tradizionali e legati alla cultura delle varie nazioni, come appunto il mahjong per la Cina. Sebbene in questo e in altri luoghi dell’Asia il mahjong non sia considerato come un gioco d’azzardo e quindi altamente incoraggiato anche tra i più giovani e i più anziani.

Nell’ambito dell’industria di tutti i casino italia, il mahjong occupa una posizione unica. La lista dei giochi più popolari include sempre il famoso gioco di tessere cinesi. Da quando è stato scoperto anche al di fuori dell’Asia, è diventato rapidamente un gioco d’azzardo di portata mondiale. Dai casinò tradizionali ai siti di videogiochi, il mahjong ha conquistato molti giocatori per i suoi colori e la sua semplicità.

mahjong nella cultura italiana degli anni 20 b

L’eredità del Mahjong

Sebbene ci stiamo focalizzando sulla diffusione del mahjong in Italia, dagli anni Venti in poi, bisogna riconoscere la sua diffusione e la sua ereditarietà anche in altri luoghi del mondo. Il suo arrivo e la sua diffusione anche in culture diverse da quella asiatica ha assunto un ruolo importante, colmando molte lacune culturali e favorendo un più semplice legame tra persone di origini differenti.

Dall’America fino all’Europa, il mahjong è un gioco amato sempre di più da molti in giro per il mondo. Il mahjong europeo è una versione del gioco sviluppata nel Regno Unito e poi diffusasi in altre parti d’Europa. Il mahjong europeo è una variante del gioco tradizionale cinese che è stata adattata per essere più accessibile e attraente per il pubblico occidentale. Ha un sistema di punteggio più semplice, tessere più piccole e colorate e regole più rilassate per la formazione delle mani vincenti.

In generale, ogni variante ha caratteristiche e strategie uniche, che la rendono un gioco emozionante e stimolante per i giocatori di tutti i livelli.

Esplorare la diversità del gioco

Il mahjong ha subito alcune varianti passando da una cultura all’altra e soprattutto dalla forma classica a quella digitale. Ormai presente in molti giochi online e da casinò, come quelli presenti in piattaforme famose come StarCasino, il mahjong può essere trovato in qualsiasi contesto di gioco, avendo raggiunto una fama mondiale. La strategia e il brivido che richiede una singola partita di questo popolare gioco farà elettrizzare anche i principianti e chi non lo ha mai provato.

Conclusione

Dalle sue umili e semplici origini nell’antica Cina, il gioco da tavolo del mahjong si è evoluto, diventando un passatempo famoso a livello mondiale. In breve tempo le sue caratteristiche hanno fatto innamorare giocatori provenienti da tutto il mondo. Essendo un gioco da tavolo, semplice da intuire e piacevole da condurre, costituisce una fantastica occasione di unione e superamento dei confini tra culture.

Sia che si giochi casualmente tra amici o in modo competitivo nei tornei professionali, il gioco continua a portare gioia ovunque venga praticato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.