Hong Kong alla ricerca dell’uguaglianza di genere: La campagna #BreakZeroSum di TWF 2023

  1. Casa
  2. /
  3. Blog
  4. /
  5. News dalla Cina
  6. /
  7. Hong Kong alla ricerca...

L’uguaglianza di genere è una vittoria: La campagna #BreakZeroSum 2023 della Women’s Foundation.

La Women’s Foundation (TWF) ha lanciato una campagna video #BreakZeroSum volta a creare una società in cui tutti possano crescere insieme sfuggendo dalla mentalità a somma zero “tu vinci: io perdo”. L’uguaglianza di genere, la competitività e lo sviluppo di Hong Kong sono strettamente correlati. I vantaggi sono evidenti e consolidati: famiglie più felici, risultati migliori per le imprese in generale e un’economia più forte. Le statistiche dell’ultimo trimestre mostrano che solo il 48% delle donne e il 64% degli uomini hanno un lavoro. Molti stati vicini, come Singapore, Corea del Sud, Cina continentale, Australia e Giappone, hanno numeri più bassi. Rispetto agli uomini, le donne sono dieci volte più propense ad occuparsi dei lavori domestici che risultano essere uno dei principali ostacoli all’occupazione.

Il divario retributivo di genere è pari al 15%, il che significa che per ogni 10 dollari,guadagnati da un uomo, una donna guadagna solo 8,5 dollari di Hong Kong. Queste sono solo alcune delle numerose disparità di genere che ancora esistono in una varietà di contesti, tra cui la sicurezza, la salute mentale, la povertà e lo sviluppo del lavoro. I risultati sono notevoli quando le persone e le organizzazioni si sforzano di comprendere in che modo la disuguaglianza di genere danneggia le persone di tutti i sessi, identificano le aree in cui potrebbero perpetuare pregiudizi e tentano di incoraggiare e cambiare la situazione. Non è mai stato così cruciale avere una forza lavoro diversificata che si senta a proprio agio, riconosciuta e ascoltata per mettere sul tavolo la propria gamma completa di competenze.

Le disuguaglianze ed i pregiudizi di genere rappresentano uno dei principali ostacoli al raggiungimento di questo obiettivo. Le persone di tutti i sessi devono dare l’esempio di inclusività per accelerare il progresso. Si tratta di un compito impegnativo ed in continua evoluzione che richiede una trasformazione sia individuale che organizzativa.È importante essere alleati. Evitare di usare espressioni, battute o allusioni culturali che rafforzano gli stereotipi di genere e parlare in un modo che includa tutti i sessi. Quando qualcuno sente qualcun altro mantenere degli stereotipi, è essenziale agire immediatamente. Avviare discussioni sulle cause della disuguaglianza di genere e aiutare gli altri a comprenderne i vantaggi.

Il pensiero a somma zero, in cui le persone ritengono che promuovere i diritti e le prospettive di un genere ridurrà e svaluterà un altro, rappresenta un grosso ostacolo al progresso. La campagna video #BreakZeroSum vuole evidenziare che l’uguaglianza di genere è una situazione vantaggiosa per tutti piuttosto che un gioco a somma zero. La mentalità della somma zero è comune ad Hong Kong, secondo uno studio di TWF con IPSOS: il 38% degli uomini e il 52% delle donne pensano che l’uguaglianza di genere sia una questione femminile e gli uomini dovrebbero tenersi da parte. Allo stesso modo, il 47% degli uomini ed il 29% delle donne ritiene che le donne traggano i maggiori benefici da una società basata sull’uguaglianza di genere. Tutti i generi sono incoraggiati a fungere da modelli di pensiero inclusivo e ad assicurarsi che l’intera gamma di voci diverse sia presa in considerazione nello sviluppo di opportunità e politiche eque.

Argomenti: disuguaglianze di genere a Hong Kong, divario retributivo tra uomini e donne a Hong Kong, mentalità a somma zero nella società, vantaggi dell’uguaglianza di genere, Women’s Foundation e inclusività

L’Antica Astronomia Cinese: Storia, Miti & Fatti

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.