La Cina annuncia un piano pensionistico privato per l’invecchiamento della popolazione del Paese

  1. CinaOggi
  2. /
  3. Blog
  4. /
  5. News dalla Cina
  6. /
  7. La Cina annuncia un...

Giovedì, la Cina ha annunciato il lancio di un programma pensionistico privato che consente ai dipendenti di risparmiare denaro sui conti pensionistici e investire in prodotti finanziari, con un’importante mossa del governo per affrontare i problemi posti dall’invecchiamento della popolazione.

I dipendenti possono contribuire fino a 12.000 yuan ($ 1.863) all’anno al loro fondo pensione nell’ambito del nuovo programma, rispetto a un pagamento fisso da parte di dipendenti e datori di lavoro nell’ambito del piano pensionistico statale, secondo quanto affermato dal governo in una dichiarazione politica pubblicata sul suo sito web.

A seconda delle condizioni economiche, il governo modificherebbe il contributo massimo consentito dal nuovo piano. Il programma sarebbe stato sperimentato in alcune aree per un anno prima di essere introdotto a livello nazionale.

Per la prima volta sono previsti sconti fiscali sui pagamenti delle pensioni personali per incoraggiare la partecipazione al sistema pensionistico privato.

Il reddito disponibile pro capite nazionale nel 2021 era di 35.128 yuan (5000 euro circa).

Giovedì l’autorità di regolamentazione dei titoli ha elogiato il nuovo programma, dicendo che cercherà di rendere più facile per i fondi comuni di investimento investire nelle pensioni.

La China Securities Regulatory Commission (CSRC) ha affermato in una dichiarazione sul suo sito web che i mercati possono aiutare a preservare ed espandere il valore dei fondi pensione, aiutando ad affrontare in modo proattivo i problemi di una società che invecchia.

Nel frattempo, attraverso i mercati dei capitali, i fondi pensione “possono fornire finanziamenti più stabili e a lungo termine per rilanciare l’economia attuale”.

Le banche commerciali e le organizzazioni finanziarie approvate possono aprire conti pensionistici privati.

Secondo il documento, i fondi immagazzinati nei conti possono essere investiti in prodotti finanziari specifici come prodotti di gestione patrimoniale bancaria, depositi e fondi pubblici, con gli investitori che si assumono i rischi associati.

Saranno ammessi al regime i dipendenti urbani che già contribuiscono alla loro assicurazione pensionistica di base nell’ambito del sistema statale di sicurezza sociale. Quando una persona con una pensione privata muore, i beni nel suo conto potrebbero essere messi in eredità.

Secondo le società di consulenza indipendenti, il mercato delle pensioni private dovrebbe salire ad almeno 1,7 trilioni di dollari entro il 2025, rispetto ai 300 miliardi di dollari attuali.

A causa dell’invecchiamento della popolazione, la Cina ha bisogno di espandere la sua assicurazione pensionistica diversificata, secondo Nie Wen, economista dell’Hwabao Trust con sede a Shanghai. Secondo le previsioni pubblicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, il 28 per cento della popolazione cinese avrà più di 60 anni nel giro di 20 anni, rispetto al 10 per cento di oggi, il che la rende una delle popolazioni che invecchiano più rapidamente al mondo.

Fonte

Earth Day: la più grande manifestazione ambientale del pianeta che celebra la Terra e promuove la sua salvaguardia

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.