CinaOggi > Cultura cinese > Letteratura cinese > Recensioni e schede di libri sulla Cina > Seven – Splendidi reietti

Seven – Splendidi reietti

Sesso, alcol e deliri nichilisti pervadono il sottobosco queer e lisergico di Splendidi reietti, un mondo di giovani insonni e disillusi alla ricerca di amore e significato.

Vai alla scheda del libro (add EDITORE)

In una città costiera cinese, lo studente Tian Fushi, gay con ambizioni artistiche, si chiede «Chi sono?». Per trovare una risposta dovrà abbandonare gli studi e cimentarsi in un tormentato viaggio alla ricerca di sé stesso, nei meandri di una metropoli dove i neon illuminano i frammenti di un mondo ultraviolento e sotterraneo, rappresentato attraverso un mix grafico strabiliante.

I teneri e depravati protagonisti di Splendidi reietti ascoltano musica punk e vecchie hit anni Ottanta, raccattano incontri online sui social e sui siti di live streaming, frequentano club e bagni pubblici: tentano, ogni giorno, di resistere all’implacabile deriva della vita.

SEVEN
Tr. di Martina Caschera
248 pagine | 22 euro
ISBN 9788867833405
Collana ASIA

seven
seven

Seven è nato nello Zhejiang, una provincia sulla costa orientale della Cina, e vive a Hong Kong. Scrive sotto pseudonimo per proteggere la propria identità e poter trattare temi sensibili per la realtà cinese, come la sottocultura queer. In Cina si fa chiamare 切尸红人魔, Demone fulvo affettatore di cadaveri. I suoi fumetti sono stati pubblicati in Cina, Francia e Canada.

Il ritratto acido di una gioventù cinese emarginata, eccentrica, priva di sogni e ambizioni.

Previous

Nuova stretta della Cina contro le celebrità

Il vernissage e debutto di Cathleen Clarke alla Fou Gallery, New York

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.