CinaOggi > Attualità in Cina > Cina: i minori potranno giocare online 3 ore a settimana

Cina: i minori potranno giocare online 3 ore a settimana

La Cina riduce i giochi online per bambini a 3 ore a settimana

All’inizio di questo mese un media cinese ha etichettato i giochi online come “oppio spirituale”, provocando un calo significativo del valore delle azioni in alcune delle più grandi società di gioco online della Cina.

Secondo quanto stabilito dalle autorità cinesi, i minori di 18 anni potranno giocare online con i videogiochi per un’ora il venerdì e i week end, e durante le vacanze.

La General Administration of Press and Publication ( 中华人民共和国新闻出版总署) ha riferito all’agenzia di stampa Xinhua che i videogame online saranno permessi solo tra le 20 e le 21 ed ha rilasciato istruzioni affinché le compagnie di videogiochi inseriscano strumenti per impedire ai minori di giocare al di fuori di questi orari.

Così facendo, secondo quanto auspicato dalle autorità, “sarà protetta più efficacemente la salute fisica e mentale dei minori”.

Le ispezioni delle compagnie di gioco online aumenteranno per controllare che i limiti di tempo vengano applicati, ha detto il regolatore. Le regole precedenti avevano limitato il gioco online dei minori a 90 minuti al giorno, che potevano diventare tre durante le vacanze.

La Cina già da molti anni si è dimostrata molto preoccupata per l’eccessivo uso dei videogiochi tra i giovani.

Previous

La Cina vieta le classifiche delle celebrità per ripulire le comunità online dei fan

Alibaba investirà 15,5 miliardi entro il 2025 per la ‘prosperità comune’

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.