CinaOggi > Intrattenimento > L’app WeChat e le altre innovazioni da mobile: la rivoluzione è arrivata

L’app WeChat e le altre innovazioni da mobile: la rivoluzione è arrivata

Grazie alla digitalizzazione, al giorno d’oggi è possibile portare avanti attività un tempo impensabili: gli smartphone che siamo abituati a utilizzare costantemente nella nostra vita quotidiana sono diventati strumenti fondamentali per svolgere azioni di qualsiasi genere, dalla comunicazione all’acquisto di prodotti, dall’intrattenimento al lavoro. L’approccio ai dispositivi mobili con il tempo si è evoluto fino ad arrivare al caso esemplare dell’app più utilizzata in Cina, WeChat, che conta oggi oltre un miliardo di utenti: si tratta di un servizio di comunicazione della compagnia cinese Tencent che nel giro di dieci anni è passato da semplice app di messaggistica ad app fondamentale per azioni quotidiane di ogni genere.

Il caso WeChat: l’app più popolare in Cina che ha rivoluzionato la messaggistica istantanea

Come anticipato, l’app WeChat possiede funzioni avanzate che la differenziano dalle semplici app di messaggistica come WhatsApp e Telegram che, benché in continua evoluzione, non raggiungono ancora i picchi di innovazione ottenuti da quest’ultima. Sebbene l’app sia disponibile in 16 lingue, incluso l’italiano, al momento non ha ancora preso piede in Italia anche se sul territorio nazionale è già diffusa e utilizzata, soprattutto della comunità cinese, e non mancano i servizi locali che stanno cominciando a integrarla nelle proprie strategie di comunicazione o di assistenza ai clienti. Anche se WeChat non è ancora popolare come le altre app di messaggistica, inoltre, anche in Italia è possibile utilizzarla per effettuare pagamenti tramite mobile: l’integrazione in territorio nazionale della funzione WeChat Pay risale infatti agli ultimi anni, e sebbene sia riservata a clienti cinesi, grazie a questa innovazione è possibile utilizzare l’app WeChat per pagare presso esercizi commerciali al pari di altri portafogli elettronici come PayPal o Satispay.

Non solo WeChat: i nuovi servizi online che integrano “analogico” e digitale

Le maggiori innovazioni per quanto riguarda il settore del mobile non si fermano comunque alla comunicazione e ai pagamenti digitali: online è possibile anche svolgere attività un tempo esclusivamente “dal vivo”. Ad esempio il casinò NetBet consente di accedere a tutti i giochi da casinò del proprio catalogo direttamente da mobile, in modo da potersi dedicare a slot machine, bingo, roulette, poker, blackjack e baccarat grazie al proprio smartphone, beneficiando di tutti i vantaggi aggiuntivi della digitalizzazione rispetto alle promozioni presenti nei casinò “tradizionali”. Tramite app è possibile anche effettuare azioni o meglio ancora semplificare procedure un tempo realizzabili esclusivamente dal vivo: per quanto riguarda l’app di Poste Italiane, infatti, è possibile prenotare un vero e proprio ticket per saltare la fila una volta arrivati all’ufficio postale, oppure pagare bollettini e servizi per la pubblica amministrazione, monitorare le proprie spedizioni e richiedere il ritiro a domicilio di pacchi e altra corrispondenza.

Il futuro perciò sta tutto nell’integrazione tra dispositivi mobili o app e servizi e attività dal vivo. Ciò che un tempo risultava impossibile oggi è facilmente ottenibile grazie a pochi clic sul proprio dispositivo: l’app WeChat è uno dei risultati più di successo del settore, ma non mancano le app dedicate a specifiche funzioni o determinati servizi ancora in via di sviluppo e al tempo stesso già molto gettonate.

Fonte immagine in evidenza: Unsplash.com

Intervista con la set designer Tina Fung

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.