CinaOggi > Attualità in Cina > Cina, uomo giustiziato per avere rapito e violentato una bambina di 10 anni

Cina, uomo giustiziato per avere rapito e violentato una bambina di 10 anni

La corte intermedia del popolo di Qinzhou, nella regione autonoma di Guangxi Zhuang, ha eseguito martedì l’esecuzione di Yang Guangyi, 32 anni, condannato per avere rapito e violaentato una bambina di 10 anni.

L’uomo, un nativo di Guangxi, ha rapito la bambina mentre stava tornando a casa dopo aver venduto frutta e l’ha violentato la bambina con “mezzi crudeli e violenti”, causandone la morte, ha detto il tribunale. L’incidente brutale, noto come il “caso della ragazza della frutta della passione”, ha scatenato la rabbia in Cina.

È stato condannato a morte per stupro dal tribunale intermedio nel 2019, ma la sentenza era stata sospesa nel 2020 dopo il suo appello poiché Yang si è costituito dopo lo stupro e tale comportamento potrebbe essere concesso una certa clemenza.

La madre della vittima si è appellata alla corte superiore. A novembre dell’anno scorso, la corte suprema ha ordinato all’alta corte di istituire una nuova commissione per riprocessare il caso.

Dopo il nuovo processo, l’alta corte ha ritirato la sentenza precedente, dicendo che Yang non aveva diritto a una punizione clemente perché la natura del suo particolare reato era estremamente crudele, e ciò che aveva fatto aveva portato grandi effetti negativi alla società.

L’alta corte ha riconosciuto il verdetto appena emesso dall’alta corte, dicendo che coloro che danneggiano gravemente i bambini devono essere puniti duramente, compresa la condanna a morte, secondo le leggi cinesi.

Prima dell’esecuzione, la corte intermedia ha detto a Yang che aveva il diritto di chiedere un incontro con i suoi parenti, ma Yang ha rifiutato, ha aggiunto la corte superiore.

Fonte immagine

Previous

Intervista con il duo alternativo Alpine Decline: For the Betterment of Well People

La Cina stronca un giro di falsi vaccini Covid

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.