CinaOggi > Attualità in Cina > I nuovi dati dal Brasile mostrano un’efficacia soltanto del 50,4% per il vaccino cinese CoronaVac

I nuovi dati dal Brasile mostrano un’efficacia soltanto del 50,4% per il vaccino cinese CoronaVac

Il vaccino cinese sviluppato da Sinovac Biotech ha un’efficacia del 50,4% nel prevenire le infezioni sintomatiche secondo uno studio brasiliano, appena sufficiente per superare la normativa e ben al di sotto del tasso annunciato recentemente dall’Istituto Butantan con sede a São Paulo.

I risultati sono decisamente deludenti per le autorità sanitarie brasiliane che avevano puntato sul vaccino sviluppato da Oxford University e AstraZeneca Plc, e sul vaccino cinese per iniziare l’immunizzazione durante la seconda ondata di epidemia di COVID-19.

Molti scienziati ed osservatori si sono scagliati contro il centro biomedico Butantan che aveva rilasciato dati parziali negli scorsi giorni generando aspettative irrealistiche.

La settimana scorsa i ricercatori brasiliani avevano celebrato risultati che mostravano un’efficacia del 78% contro casi considerati da miti a gravi del COVID-19.

Ricardo Palácios, direttore medico della ricerca clinica di Butantan, ha detto che il tasso di efficacia più basso è stato causato dall’inclusione di pazienti che sono stati infettati con il nuovo coronavirus ma che hanno mostrato solo sintomi “molto leggeri”.

Le autorità turche lo scorso mese avevano affermato che il CoronaVac aveva un’efficacia del 91,25%, mentre le autorità Indonesiane avevano detto che aveva un’efficacia del 65%.

I vaccini COVID-19 in uso prodotti da Pfizer Inc con BioNTech SE e Moderna Inc si sono dimostrati efficaci per circa il 95% nella prevenzione della malattia.

Più di 200.000 persone sono morte in Brasile a causa del coronavirus, il secondo paese per numero di morti dopo gli Stati Uniti.

Nella foto in evidenza: Il segretario alla Sanità di San Paolo Jean Gorinchteyn (a sinistra) e il presidente dell’Instituto Butantan Dimas Covas (a destra) con in mano siringhe preriempite monodose di CoronaVac, parte della quarta spedizione di vaccino prodotto da Sinovac in arrivo in Brasile (fonte immagine)

Previous

Le tre maggiori Telecom cinesi perdono 5,6 miliardi di dollari in valore, gli indici azionari le rimuovono

Storia della Prima Guerra Sino-Giapponese

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.