CinaOggi > Economia cinese > La Germania blocca alla Cina l’acquisto di una compagnia di satelliti per motivi di sicurezza

La Germania blocca alla Cina l’acquisto di una compagnia di satelliti per motivi di sicurezza

Secondo un documento del governo tedesco mostrato martedì, la Germania ha bloccato l’acquisizione della società di tecnologia satellitare e radar IMST da parte di una filiale del produttore di missili controllata da China Aerospace and Industry Group (CASIC) a causa di problemi di sicurezza nazionale.

La mossa è solo l’ultimo episodio di una serie d’incidenti innescati dalle crescenti tensioni diplomatiche tra i due paesi. I legami commerciali tra Cina e Germania, nel corso degli ultimi decenni sono diventati molto stretti, ma le restrizioni all’accesso del mercato cinese e la concorrenza sleale causata dalle imprese statali hanno contribuito al deterioramento delle relazioni.

Secondo un documento visto da Reuters, il governo tedesco considera IMST un importante asset delle comunicazioni satellitari, radar e radio del paese e il suo know-how è cruciale per la sicurezza nazionale.

Secondo il documento, l’esperienza di IMST è essenziale per la costruzione d’infrastrutture d’importanza vitale nel futuro, compreso lo sviluppo dei network 5G e 6G.

Negli ultimi anni il governo tedesco ha bloccato una serie di tentativi di acquisizioni cinesi, tra cui una proposta di acquisizione di Leifeld da parte di Yantai Taihai e un’offerta della China’s State Grid per una partecipazione nel gestore della rete elettrica 50Hertz nel 2018.

In agosto, il governo ha rifiutato l’offerta della compagnia cinese Vital Materials Co. per l’acquisto di PPM Pure Metals.

Previous

Secondo gli Emirati Arabi, il vaccino cinese di Sinopharm è efficace all’86%

La Cina taglia le importazioni australiane di carbone

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.