Intervista alla Pittrice Xue Mo

| | ,

CinaOggi > Arte cinese > Saggi, articoli & interviste > Intervista alla Pittrice Xue Mo

Xue Mo dipinge la magnificenza degli abitanti della Mongolia Interna.

Xue Mo è un pittrice contemporanea nato nella Mongolia interna. Ha studiato alla Ximon Normal School, Art Department e ha conseguito il diploma in Belle Arti presso il Meitan Normal College. Xue Mo è acclamata a livello internazionale per i suoi soggetti che rappresentano la bellezza femminile. I suoi ritratti sono descritti come “Rinascimento cinese”, o “Ritrattistica simile a quella dei Medici”. Le sue opere e i suoi primi ritratti sono profondamente influenzati dalla cultura, dalla tradizione e dalla struttura della natura, esplorando la figura umana in un rapporto con la storia e la terra. Le sue opere sono state esposte in diverse mostre in importanti gallerie e musei di tutto il mondo, solo per citare Australia, Singapore, Stati Uniti, Hong Kong. Vive e lavora a Pechino, in Cina.

Sito Ufficiale | Facebook | Instagram

Xue Mo
Xue Mo

Come e quando hai iniziato a dipingere? Come hai scoperto la tua vocazione pittorica?

Durante una pausa tra il college e prima di iniziare la formazione come insegnante, sono tornata in vacanza nella mia città natale nella Mongolia interna e ho dipinto alcuni dei miei ritratti. Ho trovato un grande piacere nell’essere un’artista autonoma.

Era il 1996, l’anno in cui ho iniziato la mia carriera artistica.

Chi ti ha influenzato come persona e come artista?

Mio padre, un medico cinese, è stato di grande ispirazione per me. Le sue numerose scatole con diverse piante ed erbe mi hanno sempre affascinato.

È anche un vero amante della natura.

Le opere d’arte di Xue Mo mettono in risalto la bellezza intrinseca delle donne della sua terra natale

Mongolian-Girl-Series-No.21_Xue-Mo_oil-on-linen_69.5-x-59
Mongolian Girl Series No.21, oil on linen, 69.5 x 59.5 cm, 2012, Karin Weber Gallery

C’è un movimento artistico del passato o un artista che ami in particolare?

Il Rinascimento italiano. Adoro il loro entusiasmo per i dettagli pur rimanendo vicini alle strutture di base.

Dove hai studiato e sviluppato le tue abilità di pittrice?

Sono stato fortunata ad avere un insegnante d’arte privato. Mio padre ha invitato un pittore locale ad insegnare a me ed a mia sorella gemella quando avevamo 10 anni.

L’insegnante in seguito ha istituito e gestito una scuola d’arte locale.

Page Builder Container

Xue si concentra sulla bellezza delle donne. L’identità dei suoi soggetti evoca un’atmosfera spirituale serena, meditazione interiore e tranquillità equilibrata.

Mongolian Girl Series No.23., oil on linen, 72.5 x 61.5 cm, 2013, Karin Weber Gallery
Mongolian Girl Series No.23., oil on linen, 72.5 x 61.5 cm, 2013, Karin Weber Gallery

Cosa significa dipingere per te? Cosa ti piace di più?

La pittura è la mia vita. È l’unico modo per me di offrire il meglio agli altri.

Quanto tempo ci vuole per realizzare uno dei tuoi quadri?

Normalmente un buon lavoro richiede da due a quattro settimane, ma il tempo non è il fattore più importante. Devi essere in un buono stato d’animo, che potrebbe richiedere alcuni mesi, anche alcuni anni per raggiungerlo.

La buona arte è molto più costosa del suo prezzo.

Dipinge la magnificenza degli abitanti della Mongolia Interna, con abiti semplici ma preziosi, che vivono in una splendida prateria in armonia e serenità con la natura.

Mongolian Girl Series No.33, oil on linen, 50 x 40 cm, 2018, Karin Weber Gallery
Mongolian Girl Series No.33, oil on linen, 50 x 40 cm, 2018, Karin Weber Gallery

I soggetti dei tuoi ritratti portano un equilibrio tra bellezza naturale e magnificenza, semplicità e regalità. Questo è uno dei messaggi che vorresti fosse percepito?

Il mio lavoro di ritratto riguarda in realtà me stessa. I ritratti catturano le mie sensazioni sulla bellezza del mio soggetto, indipendentemente da chi sia la modella.

Si tratta della bellezza che è vista da me e sentita da me.

Ci sono dei tuoi ritratti legati a un momento significativo della tua vita o dedicati a qualcuno a cui ti senti particolarmente connesso? Puoi condividere con noi la storia?

I mongoli, in particolare le ragazze mongole, hanno una speciale bellezza interiore e potente per me.

Forse, riesco a vederla, perché sono nata lì e ho vissuto condizioni difficili crescendo, e posso relazionarmi facilmente con loro.

Quando visito paesi all’estero e in particolare i loro musei e gallerie, e, leggendo molti libri d’arte, sono continuamente attratta dalle opere del primo Rinascimento; maestri come Piero della Francesca, Paolo Uccello, Hieronymus Bosch, Bruegel il Anziano e Pisanello. Sono profondamente commossa dalle intenzioni e dallo spirito creativo di questi artisti, tanto quanto la mia ammirazione per la Mongolia e le sue praterie “. – Xue Mo

Mongolian Girl, oil on linen, 75.5 x 66cm, 2012, Karin Weber Gallery
Mongolian Girl, oil on linen, 75.5 x 66cm, 2012, Karin Weber Gallery

Cosa significa per te essere una pittrice oggi nell’era dei social network?

La mia arte non ha alcuna influenza o connessioni dirette con i social network o una situazione sociale. Si collega solo con il corpo umano e la vita stessa.

Questa è l’unica fonte della mia arte. Vita + Sesso + Corpo + Bellezza = Arte.

Mongolian-Girl-Series-No
Mongolian Girl Series No.44 Xue Mo oil on linen 70 x 56cm 2018, Karin Weber Gallery

I dipinti di Xue Mo evocano un’eleganza senza tempo e i suoi soggetti colpiscono per la loro nobile semplicità.

Foto cortesemente concesse da Xue Mo e Karin Weber Gallery
Un ringraziamento speciale a Stephanie Braun

Previous

Intervista con la Curatrice e Gallerista Echo He

Intervista con la Mastra Vetraia Meng Du

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!