Intervista a Tiffany Chan, Golfista Professionista di Hong Kong

| | ,

CinaOggi > China trends > Intervista a Tiffany Chan, Golfista Professionista di Hong Kong

È la prima giocatrice di golf di Hong Kong ad essersi qualificata per la competizione LPGA Tour 2018.

Tiffany Chan è un golfista professionista di Hong Kong. Tiffany dopo aver ricevuto una borsa di studio al Daytona State College negli Stati Uniti è stata due volte campione della National Junior College Athletic Association. Ha rappresentato Hong Kong nell’Espirito Santo Trophy (World Amateur Team Championship) nel 2010, 2012 e 2014 e nei Giochi asiatici nel 2010 e 2014. Nel 2016 ha vinto l’Hong Kong Ladies Open nel Ladies Asian Golf Tour. È stata la prima giocatrice di golf di Hong Kong a giocare alle Olimpiadi di Rio nel 2016. È diventata professionista nel 2017. Tiffany Chan è la prima giocatrice di golf di Hong Kong a qualificarsi per la competizione LPGA Tour 2018.

Facebook | Instagram

Quando e da dove viene la tua passione per il golf? Come hai capito che volevi diventare un golfista professionista?

Sono cresciuta vicino all’unica area coperta di Hong Kong per imparare a giocare a golf, quindi è stato tutto per fortuna. I miei genitori stavano cercando di trovare qualcosa da farmi fare durante il fine settimana e mi piaceva correre in giro. Quindi mi hanno fatto provare e ho iniziato a giocare a golf. Ho una sorella maggiore, ha nove anni, abbiamo iniziato insieme. Mi sono innamorata del golf.

Chi ti ha influenzato e chi è stata la tua fonte d’ispirazione?

Direi il mio primo allenatore che viene dalla Scozia, Garry Forrester. Ha lavorato a Hong Kong nell’ area pubblica in cui mi esercitavo. Ha trascorso così tanto tempo con me, anche se avevo appena iniziato. Mi piace davvero perché pensava che io avessi davvero talento e mi ha dato molta fiducia e sono cresciuta molto in quegli anni. È così che mi ha insegnato a giocare. Sono diventata un membro della squadra nazionale di Hong Kong nella classe junior. Mi allenava gratuitamente, il più delle volte quando ero una bambina. Lo apprezzo molto. Passava più tempo con me che con gli altri bambini. Ha lasciato Hong Kong e dopo 10 anni sono andata in Scozia per visitato.

Tiffany Chan è la prima golfista nel settore femminile di Hong Kong ad essersi qualificata per il tour LPGA, competizione di alto livello

Tiffany-Chan
Tiffany Chan sta lavorando duramente per diventare la migliore al mondo. Sogna di vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi

Puoi dirci qualcosa delle sfide e dei sacrifici che hai vissuto all’inizio?

Penso che la parte più stimolante sia che ad Hong Kong non avevamo abbastanza spazio per giocare. Quindi ho sempre giocato e praticato ad intervalli regolari senza giocare molto sul campo da golf. Più tardi, dopo essere andata negli Stati Uniti a 17 anni, ho iniziato a giocare sul campo. Quindi non avevo alcuna pratica di gioco.

Cosa ti piace di più del golf? Quali sono le maggiori ricompense?

Penso che la più grande ricompensa sia conoscere molte persone, viaggiare molto per il mondo. Devi fare molte attività quotidiane ed il golf, anche nelle difficoltà, ti fa continuare a lavorare e non mollare. E quello che mi piace!

Medito molto, specialmente durante i tornei. Cerco solo di non pensare per 10 minuti. Avere quei 10 minuti per non fare nulla è molto importante per rinfrescare la mente.”

Tiffany-Chan
“Ogni volta che affronto un fallimento, provo ad imparare da esso – per capire cosa ha causato quel fallimento, che a lungo termine in realtà mi aiuta nei miei progressi. Cerco sempre di tenere presente che tutto può succedere e che non dovresti mai smettere di provare fino a quando l’ultimo putt è calato. Infine, la positività. Mi assicuro sempre di sorridere e di divertirmi. ” – Tiffany Chan

Cosa ti ha ispirato e ti ha motivato ad andare avanti durante il tuo inizio e ti spinge ancora dopo tutto questo tempo?

A volte lavori così tanto per i risultati e quando hai i risultati vuoi lavorare di più. Quindi è come una relazione. Non si ferma mai. Quando provi a smettere di lavorare di più, non ottieni risultati e ti senti giù. Devi lavorare di più e ottenere risultati e poi provi di nuovo a lavorare di più. Penso che essendo una golfista, prima di tutto, devi amare il golf. Mi piace veramente. Quindi questa è la mia più grande motivazione. È così che sono arrivata a giocare professionalmente da tre anni.

Oltre alla passione, alla determinazione, ai sacrifici per raggiungere la tecnica e la volontà, quali sono le qualità principali e più importanti per un golfista?

Penso che essere in grado di gestire bene il tuo tempo, sia molto importante per un golfista. Perché passiamo sei, sette ore al giorno per esercitarci o anche durante un torneo. Quindi, durante una settimana, trascorri sei giorni sul campo da golf, dalle sette alle 10 ore al giorno. Hai davvero bisogno di una buona gestione del tempo perché non solo pratichiamo il golf, dobbiamo allenarci, come molti altri atleti, anche quando viaggiamo. Quindi devi avere una buona tabella dei tempi. La gestione del tempo è davvero importante per noi.

Ha sacrificato molto, monitorando i suoi progressi: routine, forma fisica, salute, autodisciplina, investendo il suo tempo in ciò che deve fare al meglio come atleta di livello mondiale

Tiffany-Chan
La straordinaria giocatrice di golf di Hong Kong è una persona determinata che non smette mai di provare fino a quando non ha raggiunto i suoi obiettivi

Puoi condividere con noi qualche storia o momento significativo dal backstage della tua carriera?

Ho sempre visto professionisti in TV o su Internet. E tre anni fa, quando ho ottenuto le miei due vittorie per la prima volta, ho iniziato ad esercitarmi accanto a loro e giocare con loro. È stato fantastico perché non avrei mai pensato di poterlo fare, essendo la prima donna di Hong Kong a raggiungere questo obbiettivo. Essere in grado di giocare nei tour è incredibile. Questa è una sensazione che non dimenticherò mai. Ora mi sento tranquilla. Mi sento a mio agio perché è il mio terzo anno e siamo amici. Quindi non lo sento più come allora. Ma ricordo ancora come mi sentivo quattro anni fa.

Tiffany-Chan-golfer
Crede nell’importanza di continuare a sognare, avere obiettivi ed essere persistente. Questo è il suo segreto per diventare un giocatore migliore

Sapendo cosa sai ora, che consiglio ti saresti dato quando hai iniziato a giocare?

Sono andata al college negli Stati Uniti. Direi un consiglio “Non rinunciare alla tua educazione. Perché hai una lunga carriera davanti.” Per me l’educazione è una cosa importante. Non solo studiando libri di testo, ma imparando a gestirsi tra le persone. Ho imparato molto in quei quattro anni che ho vissuto da sola negli Stati Uniti. Fare squadra, è qualcosa di così prezioso che non puoi impararlo a casa o altrove. Per me, andare al college, giocare a golf è stata una grande cosa. Conosco alcune ragazze che diventano professioniste in giovane età. Diventano giovani di successo, ma vedi anche molte ragazze che hanno avuto successo studiando. Penso che sia davvero importante per crescere come persona.

Foto cortesemente concesse da Tiffany Chan,
un ringraziamento speciale a Jeremy

Previous

Intervista alla Dott.ssa Li Jingmei, ricercatrice presso il Genome Institute di Singapore

Intervista con l’appassionata imprenditrice Sissi Chao, fondatrice di REmakeHub

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!