Matt Chen e Ken Chan sono gli chef dietro ad uno dei migliori ristoranti di Taipei, Le Palais, l’unico ristorante della guida Michelin a tre stelle di Taiwan.

Lo chef Matt Chen e lo chef Ken Chan sono gli executive chef del ristorante a tre stelle Le Palais, situate all’ultimo piano del Palais de Chine Hotel. Lo chef Matt Chen si è trasferito a Taiwan con suo zio da Macao per lavorare in un ristorante di pesce nel 1988. Lo chef Ken Chan si è trasferito a Taiwan dopo che un ristorante vegetariano lo ha invitato a unirsi alla loro squadra nel 1987.

Durante i loro anni come professionisti della cucina, gli Chef hanno lavorato in alcuni dei migliori stabilimenti di Taipei. Si sono abituati a pensare a diverse tradizioni culinarie regionali cinesi prendendo in considerazione diversi punti, oltre ad essere specializzati nella cucina cantonese. Gli chef hanno usato la creatività per unire queste diversità culinarie, portando il concetto di cucina cinese in una frontiera completamente nuova.

Sito Ufficiale

Il ristorante cantonese Le Palais 頤 宮 si trova nello storico quartiere Datong di Taipei.
Il ristorante cantonese Le Palais 頤 宮 si trova nello storico quartiere Datong di Taipei.

CinaOggi: Come e quando avete capito di voler diventare uno chef? Cosa vi ha motivato?

Chef Matt: dai 14 anni ho iniziato a lavorare al ristorante di mio zio.
Chef Ken: dai 12 anni. Mia madre mi ha chiesto di imparare un’abilità.

Lo chef Matt Chen è originario di Macao, dove la cucina locale ha influenza portoghese. Egli visita molti luoghi diversi ogni anno sulla base della sua passione per la cucina, provando tutti i tipi di cucine gourmet diverse.

Chef Matt Chen
“Essere uno chef, significa desiderare avere costante ispirazione per l’innovazione, devi vedere, ascoltare e tentare di più, poiché questo libro di cucina non ha fine e puoi superare te stesso solo attraverso l’assorbimento costante di nuove conoscenze.” – Chef Matt Chen

Il Ristorante Le Palais

Il ristorante cinese “Le Palais” al 17 ° piano è stato progettato in base al tema di un “giardino giocoso”. Le Palais in francese significa “il palazzo”, il che significa che chi cena in questo ristorante non solo si sente viziato dall’atmosfera circostante e dal trattamento del servizio reale, ma assapora anche i deliziosi gourmet di classe realizzati con ingredienti insoliti di fascia alta. L’esperienza risulta senza precedenti, di eleganza e relax, piena di o entusiasmo ridefinendo il gusto culinario della vita. “Le Palais” non solo ha un aspetto lussuoso, ma offre anche un senso di stravaganza ai buongustai esperti che amano la cucina cinese grazie alla grande abilità degli chef.

Indirizzo:17F, No. 3, Section 1, Chengde Road, Taipei 103

Potete condividere con noi alcuni dei vostri ricordi alimentari d’infanzia? Chi è stata la vostra più grande influenza o fonte d’ispirazione e perché?

Chef Matt: Mi ha influenzato maggiormente mio zio. Sotto la sua formazione, ho iniziato ad avere una passione per la cucina.
Chef Ken: Mia mamma mi ha supportato molto.

Non ero bravo a studiare. Quindi mi ha chiesto di imparare un’abilità e siccome amo assaggiare, ho iniziato a cucinare.

Photo--Le-Palais-Executive-Chef-Ken-Chan
Lo chef Ken Chan tratta gli ospiti come i suoi genitori preparando i piatti con il cuore. “Quando cucini per i tuoi genitori, non lo farai con noncuranza. Spererai di ricevere lodi dai tuoi genitori e di essere orgoglioso di essere riconosciuto. Allo stesso modo, preparo ogni piatto per i miei ospiti con una concentrazione impeccabile e un’emozione sincera, quindi chiedo a tutto il team di lavorare con lo stesso standard.”- Chef Ken Chan

Il mantra dello chef Ken è quello di fornire un servizio di qualità con un sorriso. Crede che tutti gli chef dovrebbero arrivare al lavoro con passione ed entusiasmo, armati della missione di preparare piatti che ricorderebbero.

Cosa amate di più del vostro lavoro? Quali sono le maggiori ricompense?

Chef Matt e Chef Ken: Provare molti ingredienti diversi e andare all’estero per vedere e gustare una cucina diversa.

anatra alla pechinese
Lo stile di cucina dello chef Matt e dello chef Ken con passione e sincerità aggiunge una nuova dimensione all’avventura nel gusto culinario. Il master chef duo mira a offrire ai propri clienti una sensazione in bocca dal sapore gustoso e succulento, assaporando un autentico gourmet cantonese.

Potete parlarci della vostra filosofia culinaria? Quali ingredienti e sapori la riflettono meglio? Come preferite bilanciare la vostra cucina: tradizione o innovazione fusion?

Chef Matt e Chef Ken: Mantenere il sapore tradizionale è la cosa più importante. Andiamo all’estero per cercare di conoscere diverse cucine e culture. Facciamo innovazioni basate sui gusti tradizionali.

Entrambi insistiamo nel mantenere il gusto tradizionale, questa è la ragione per cui possiamo lavorare insieme da ben oltre 10 anni.

le palais taiwan

Dopo essere stato incoronato tre stelle Michelin, lo chef esecutivo de Le Palais ha dichiarato: “È un giorno felice poiché lo sforzo del nostro team ha portato a questo risultato. Il team continuerà a lavorare di più e ho intenzione di offrire loro la cena stasera.”

Entrambi avete lasciato Hong Kong e Macao anni fa per lavorare a Taiwan. L’isola di Taipei ha una ricca storia culinaria. Cosa ha significato e cosa è cambiato per voi da allora?

Chef Ken: Sono stato in molti posti, mi piace di più Taipei. Quest’isola ha molti diversi tipi di ingredienti che ci permettono di scoprire continuamente nuove suluzioni.
Chef Matt: Condivido lo stesso pensiero dello Chef Ken. Penso che Taipei City sia conveniente da vivere. Ad esempio, puoi spendere solo NT$ 100 e permetterti di gustare una cucina molto saporita. Adoro questo posto da quando sono arrivato qui. Ecco perché vorrei che tutti i visitatori potessero provare la cucina tradizionale cantonese.

le palais taiwan
Uno dei tanti talenti dello chef Matt Chen è quello di combinare dettagli contemporanei alla presentazione di piatti classici per far emergere un delizioso cambiamento nell’interpretazione della cucina tradizionale cinese.

Vi sono state assegnate tre stelle Michelin. Avete imparato l’arte di cucinare una varietà di tipi di cucina cinese regionale. Pensate che questo sia il segreto che rende unico ed enfatizza l’esperienza gastronomica al ristorante Le Palais?

Chef Matt e Chef Ken: Come abbiamo sempre detto, indipendentemente dal tipo di ricompensa che riceviamo, mantenere il nostro vero cuore è la cosa più importante. Sii umile per vedere e imparare. Non c’è fine a questo libro di cucina.

Potete condividere con noi storie interessanti o ricordi significativi del team dalla cucina o da dietro le tue scene di lavoro?

Chef Matt e Chef Ken: Abbiamo fatto molte conversazioni con i membri del nostro team. Quando abbiamo un’idea e ne discutiamo insieme, quel momento è la cosa più interessante per noi. Amiamo insegnare ai nuovi chef e vorremmo far loro capire che il lavoro di squadra è la cosa più importante in cucina.

Photo2-Le-Palais
Lo chef Ken, in un’intervista con la CNA, ha indicato che la scelta dello chef Matt di usare salse e condimenti di Hong Kong ha dato il gusto salato e l’aroma saporito con cui i piatti in stile taiwanese non possono competere. Entrambi gli chef pensano che siano state le loro salse a distinguerli nella prima guida Michelin di Taipei.

Che consiglio potete dare agli aspiranti Chef? Quali consigli per una cucina sana e l’ambiente?

Chef Matt: Vedere, provare e imparare sempre di più, non smettere mai di imparare.
Chef Ken: Siate affamati, siate folli. Trattate i vostri clienti come un vostro familiare. Preparate i piatti con il cuore.

Lo chef Ken Chan, nato a Hong Kong, ha dichiarato: “Non mi vedo come uno chef veterano. Nella mia mente mi sento come un bambino, sto solo imparando a camminare e devo imparare costantemente nuove cose. “

le palais taiwan

Foto cortesemente concesse da Le Palais

Dominique Musorrafitihttp://cinaoggi.it
Ciao! My name is Dominique. I’m Italian and I’m proud to be a mix. My father was an Italian chemical engineer and high school teacher, with Greek and Polish heritage. My mother is Haitian, she was high school language teacher, with Dominican, Spanish, French, Portuguese, African and Native American heritage. Being a mix makes me appreciate to want to understand different cultures and lifestyles. I grew up in Italy, lived few years in Haiti, travel around main European capitals, lived seven years in China, six in Spain and UK. Traveling makes me feel that we can learn something from every situation in every part of the world.

Related Posts

Intervista con la fotografa di cibo Cherry Li

Cherry Li è una fotografa e regista di video alimentari. Nel 2006, dopo aver conseguito il diploma...

La Cina vieta il commercio di animali selvatici: 56 morti e 1.975 persone infette a causa del nuovo coronavirus

Più di 2000 persone sono infette con un nuovo coronavirus, la maggior parte in Cina. 56 persone sono...

Prima vittima del coronavirus fuori dalla provincia dello Hubei, otto città in stato di blocco in Cina

Un uomo di 80 anni è morto nella provincia dello Hebei, dopo essersi recato a Wuhan in visita a parenti per circa...

Divieto di viaggio emanato per i residenti a Wuhan a causa del Coronavirus

Dalle 10 di mattina di Martedì, tutti gli autobus urbani, le metropolitane, i traghetti e i trasporti a lunga distanza sono sospesi...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!