CinaOggi > Economia cinese > La Cina trasformerà Macao in un hub finanziario

La Cina trasformerà Macao in un hub finanziario

Il governo cinese ha annunciato un nuovo piano per diversificare l’economia di Macau oltre al gioco d’azzardo, puntando anche sul mercato finanziario e sul turismo in un momento di incertezze e di turbolenza politica ad Hong Kong.

Le politiche includono l’istituzione di una borsa basata sullo yuan, l’accelerazione di un centro in fase di sviluppo e l’allocazione di terreni per Macau, secondo quanto riferito da Reuters.
Le misure hanno lo scopo inoltre di celebrare il ventesimo anniversario del ritorno dell’ex colonia portoghese alla Cina.

Le operazioni di questa nuova istituzione si concentreranno sul commercio di obbligazioni per incoraggiare le società locali e della Cina continentale ad emettere debito a Macao.

Lo scambio si concentrerà inoltre anche su start-up e aziende di paesi di lingua portoghese per evitare la concorrenza diretta con Hong Kong e Shenzhen ha riferito Reuters, citando dirigenti di Macao e funzionari cinesi.

Secondo il volere di Xi Jinping, Macao aderirà anche alla Asian Infrastructure Investment Bank con sede a Pechino, e la città verrà utilizzata come sede per ospitare incontri internazionali.

Le azioni dei casinò cittadini sono salite ai massimi livelli dopo questo rapporto, invertendo il declino che si era osservato nelle ultime settimane.

Wynn Macau Ltd. ha guidato il rilancio con un guadagno del 4,7% giovedì a Hong Kong. Altri titoli del settore hanno guadagnato almeno il 2,5%.

Fonte immagine: pixabay

Previous

Breve storia del cinema cinese, dal 1905 ai giorni nostri in 100+ film

Intervista con la nutrizionista di Hong Kong MICHELLE LAU

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!