La Cina ha bisogno di una leadership forte del Partito Comunista o il Paese “crollerà”, afferma un documento politico

Tavola dei contenuti

Il settantesimo anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese cade in un momento piuttosto travagliato nella politica cinese, a causa delle incertezze derivate dalla guerra commerciale con gli Stati Uniti, dell'incerta crescita economica e della turbolenta situazione a Hong Kong.

il

“La Cina è un paese di enormi dimensioni, presenta condizioni nazionali complesse e le sue difficoltà di governance sono raramente osservate. Senza una leadership unificata e forte, la Cina si muoverà verso la divisione e si sbriciolerà, portando disastri nel mondo “, ha detto il giornale.

Da quando è entrato in carica alla fine del 2012, il presidente Xi Jinping ha ulteriormente inasprito le regole del partito e le pene verso coloro che potrebbero sfidare l’autorità.

“Il popolo cinese non ha nei suoi geni il concetto di invasione degli altri popoli o il dominio del mondo. Nei tempi moderni, la Cina è stata vittima di bullismo da parte delle Grandi Potenze, la guerra e le turbolenze hanno lasciato una profonda impressione della sofferenza causata; La Cina non imporrà mai le sofferenze subite ad altri popoli “.

Il settantesimo anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese cade in un momento piuttosto travagliato nella politica cinese, a causa delle incertezze derivate dalla guerra commerciale con gli Stati Uniti, dell’incerta crescita economica e della turbolenta situazione a Hong Kong.

“La minaccia delle guerre commerciali e il continuo aumento delle tariffe non favoriscono la risoluzione dei problemi”, ha affermato, in riferimento alle controversie commerciali con Washington.

“La Cina è un’economia matura con un sistema industriale completo, un ampio spazio di mercato e un forte slancio di sviluppo economico. Non sarà mai indebolito dalle guerre commerciali. […] La Cina è fiduciosa di avere la capacità di affrontare le difficoltà, trasformare le crisi in opportunità e aprire un nuovo mondo. […] Gli Stati Uniti non possono controllare la Cina ed è ancora più improbabile fermare lo sviluppo della Cina. Ostacolare e reprimere altri paesi e trasferire contraddizioni domestiche all’estero non manterrà forti gli Stati Uniti “.

Source: Reuters via china-underground

CinaOggihttps://cinaoggi.it
CinaOggi.it e China-underground.com sono due siti sulla Cina realizzati e curati da Matteo Damiani e Dominique Musorrafiti. Dal 2002 la nostra missione è quella di creare un ponte virtuale con la Cina attraverso approfondimenti, analisi, foto, video, ed altro materiale sulla cultura cinese.

Iscriviti a CinaOggi e scarica Planet China

china-suburbia-planet-china-smallInserisci la tua email per scaricare il magazine. Dopo alcuni istanti verrà generato il link da cui visualizzare il magazine. 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2,080FansLike
1,175FollowersFollow
305SubscribersSubscribe

Scarica Planet China

Gli ultimi articoli

il-vecchio-jia-pingwa

In uscita: Il Vecchio di Jia Pingwa

0
Al capezzale di un vecchio cantore di funerali si ricompone, tessera dopo tessera, il mosaico delle vicende legate al classico cinese Libro...
error: Il contenuto è protetto!