CinaOggi > Intrattenimento > Il rap cinese sta guadagnando popolarità in Occidente

Il rap cinese sta guadagnando popolarità in Occidente

Una cosa di cui essere piuttosto entusiasti è che la musica cinese che si sta finalmente diffondendo in Occidente.

E con ciò anche la cultura cinese si sta diffondendo. In questo articolo, discuteremo di un gruppo rap specifico che è riuscito a evitare la censura del governo cinese, guadagnando allo stesso tempo popolarità in Occidente.

Oggi parleremo degli Higher Brothers. Nel caso in cui non ne abbia mai sentito parlare, sono un gruppo rap molto popolare in Cina che hanno firmato con un’etichetta chiamata 88Rising.
Uno dei propositi di questa etichetta è quello di firmare artisti provenienti dall’Asia, organizzare i loro tour nel continente asiatico, ma anche allo stesso tempo di introdurli in occidente.

La cosa funziona anche in modo opposto. Difatti spesso aiutano artisti provenienti dall’Occidente e organizzano tour in tutta l’Asia.

Rich Brian è invece un rapper proveniente dall’Indonesia, ma di origini cinesi.

Gli Higher Brothers sono il vero affare però. Vengono da Chengdu e il loro gruppo è formato da quattro membri. MaSiWei, DZKnow, Psy.P e Melo. Sono conosciuti principalmente perché le loro canzoni sono in mandarino e sichuanese, ma a volte implementano anche la lingua inglese nei loro testi. Le loro canzoni spesso promuovono e celebrano la cultura cinese, come le loro famose canzoni “Made in China” e “Black Cab”. Come abbiamo già accennato, sono riusciti a evitare la censura dei media e del governo cinesi. Nel frattempo stanno anche guadagnando popolarità in Occidente. Questo successo su ambo le sponde dell’Oceano Pacifico li sta rendendo il primo gruppo cinese a raggiungere un certo successo internazionale.

In questo momento, sono quasi popolari quanto i giochi di sesso online, se non addirittura più popolari di loro. Anche se sono presenti dal 2012, non erano così popolari prima di firmare con l’88Rising.

La loro popolarità è stata anche potenziata quando hanno collaborato con artisti come Rich Brian, di cui abbiamo già parlato. E Joji, che è un cantante giapponese-australiano, e un ex personaggio di Youtube noto per il suo “The Filthy Frank Show”, e per il suo personaggio rap “Pink guy.” La discografia di The Higher Brothers è attualmente composta da un EP chiamato ” Journey to the West “, uscito nel 2018. E il loro ultimo album chiamato” Five Stars “è uscito nel 2019. Quell’album è stato così bello e popolare che li ha portati in un altro tour in Occidente chiamato” Wish you Rich ” .’

Quindi sì, se qualche artista cinese ha dei dubbi sulla sua arte, gli Higher Brothers sono una testimonianza vivente della possibilità di guadagnare popolarità in tutto il mondo.

Previous

Isaac Cheng, vice-chairman of Demosisto è statto aggredito da tre uomini a Hong Kong

Intervista a Oliver Chang, autore della “Dea della Democrazia” ed altre opere

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!