CinaOggi > Economia cinese > Google sposta la produzione degli smartphone Pixel dalla Cina al Vietnam

Google sposta la produzione degli smartphone Pixel dalla Cina al Vietnam

Secondo un report di Nikkei, il gigante americano pianifica di spostare la produzione della maggior parte dell’hardware fuori dalla Cina, compresi gli smartphone Pixel e lo smart speaker Google Home.

La mossa sarebbe stata dettata dal costo del lavoro in salita in Cina, e a causa della pressione esercitata dalla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Alphabet, la società dietro a Google, sposterà la produzione dei suoi smartphone dalla Cina al Vietnam dall’inizio del prossimo anno secondo un recente report di Nikkei, anche se la produzione dello smartphone Pixel 3A verrà iniziata in Vietnam prima della fine dell’anno.

La compagnia americana ha pianificato la spedizione tra gli 8 e i 10 milioni di dispositivi quest’anno, il doppio rispetto all’anno scorso, rendendo pertanto il Vietnam un partner privilegiato per la strategia di crescita di Google.

Per quanto riguarda gli smart speaker una parte della produzione verrà trasferita in Thailandia, anche se lo sviluppo del prodotto e le fasi iniziali della produzione avverranno momentaneamente ancora in Cina.

Previous

Intervista con Isaac Cheng, vice-presidente di Demosistō: il governo di Hong Kong deve rispondere alle cinque richieste dei manifestanti

Joshua Wong e Agnes Chow arrestati ad Hong Kong. Si intentifica il giro di vite del governo di Hong Kong contro i manifestanti

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!