CinaOggi > Attualità in Cina > Hong Kong, centinaia di assalitori vestiti di bianco aggrediscono manifestanti, giornalisti e residenti

Hong Kong, centinaia di assalitori vestiti di bianco aggrediscono manifestanti, giornalisti e residenti

Un gruppo di assalitori vestiti di bianco ha aggredito residenti, manifestanti, giornalisti ed un politico a Hong Kong.

Almeno 36 feriti sono stati portati in ospedale o hanno subìto accertamenti medici, secondo l’autorità ospedaliera.

Il gruppo organizzato ha utilizzato bastoni di bamboo ed altre armi per assalire le persone nell’area della West Rail Line station, ferendo anche un rappresentante del partito democratico, Lam Cheuk-ting.

I manifestanti hanno accusato la polizia di non essere intervenuta per fermare gli assalitori, che invece ha utilizzato lacrimogeni contro i manifestanti a Sheung Wan.

“Dei veri teppisti hanno attaccato i passanti, un giornalista e un politico, ferendoli gravemente, ma la polizia non è riuscita a far rispettare la legge. Questo ci ha fatto davvero arrabbiare”, si legge nella dichiarazione rilasciata dal Fronte.

Mentre i manifestanti a Wan Chai, Central e Sheung Wan stavano affrontando la polizia in tenuta antisommossa, verso le 22:30, gli aggressori si sono diretti verso i treni, assalendo i passeggeri con delle canne e inseguendo chiunque stesse indossando vestiti neri, hanno detto testimoni.

Previous

Italia-Cina, 10 anni di cooperazione nel segno dell’innovazione Imprese, ricercatori e startup alla ricerca di partnership cinesi. Al via la call per partecipare alla missione

Planet China Vol. 08

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!