CinaOggi > Featured > È morta in Cina una delle quattro tartarughe dal guscio molle rimaste in vita

È morta in Cina una delle quattro tartarughe dal guscio molle rimaste in vita

Una delle tartarughe più rare al mondo, una tartaruga gigante dal guscio molle dello Yangtze (Rafetus swinhoei, 斑 鱉), è morta in Cina, lasciandone solo tre rimanenti in vita.

L’esemplare femminile è morto nello zoo di Suzhou, nel sud della Cina.

Gli esperti avevano cercato di inseminare artificialmente la creatura, che aveva più di 90 anni, per la quinta volta poco prima di morire.

Hanno detto che non vi sono state complicazioni nell’operazione e che era stata in buona salute dopo la procedura, ma le sue condizioni si sono deteriorate il giorno successivo.

tartaruga-guscio-molle
Un esemplare di tartaruga dal guscio molle a Đồng Mô Lake, Hà Nội, Việt Nam

Al momento si stanno ricercando le cause della sua morte e il tessuto ovarico della tartaruga è stato raccolto per ricerche future.

La tartaruga gigante dal guscio molle è una specie estremamente rara di tartaruga e si trova soltanto in Vietnam e in Cina.

Questa specie è in pericolo di estinzione a causa della caccia, della pesca eccessiva e della distruzione del suo habitat.

Fonte imagine: wikipedia

Previous

I film cinesi, di Taiwan e Hong Kong presentati al Far East Film Festival 2019

Manifattura digitale e intelligenza artificiale. Ventisette startup in missione lungo la Via della Seta

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.