CinaOggi > Internet, nuove tecnologie e scienza in Cina > Le prime immagini del rover cinese del lato nascosto della Luna

Le prime immagini del rover cinese del lato nascosto della Luna

La sonda cinese Chang’e-4 è atterrata con successo sul lato più lontano del satellite naturale terrestre, effettuando dunque il primo allunaggio dell’umanità sul lato nascosto della luna.

La sonda, che comprendeva un lander (Chang’e 4, 嫦娥四号) e un rover (Yutu No.2, 玉兔二号), è atterrata nella zona predefinita il 3 gennaio alle 10:26 ora di Pechino.

Il 4 gennaio 2019, China National Space Administration ha rilasciato un comunicato dichiarando che il processo di separazione del rover Yutu No.2 dal lander è andato a buon fine.

Le operazioni si stanno svolgendo secondo i piani.

Yutu No.2 è stato in grado di connettersi al satellite di comunicazione Queqiao, analizzare l’ambiente circostante e dirigersi verso un punto pianificato, conducendo le prime attività di esplorazione scientifica.

Le comunicazioni dirette con la Terra sono impossibile da questo lato della Luna, dal momento che sono bloccate dalla Luna stessa.

Per questo motivo, la missione lunare cinese deve connettersi con il satellite di comunicazione Queqiao, che poi dirotterà la trasmissione a Terra.

L’immagine mostra l’impronta del tracciato sul suolo lunare del rover.

Questa storica immagine è stata poi trasmessa a Terra grazie al relay di comunicazione Queqiao.

Immagini del lato nascosto della Luna

Fonte: news.163.com

Previous

Le prime fotografie di Hong Kong, della Seconda Guerra dell’Oppio e di Pechino scattate da Felice Beato nel 1860

Planet China vol. 01

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.