Taiwan adotterà l'inglese come lingua ufficiale dal 2019

0
inglese a taiwan

Il portavoce di Lai Ching-te (William Lai), eletto premier taiwanese nel 2017, ha confermato il progetto di rendere l'inglese una seconda lingua ufficiale a Taiwan entro il 2019.

Il Ministero della Pubblica Istruzione (MOE) presenterà un rapporto ufficiale per adottare l'inglese come lingua ufficiale accanto al mandarino, ha detto Kolas Yotaka (谷 辣 斯 ‧ 尤達卡).

"Il prossimo anno definirò un obiettivo politico per rendere Taiwan un paese bilingue, con l'inglese e il cinese come lingue ufficiali", ha dichiarato Lai nell'intervista, che è stata pubblicata lunedì.

Alla fine dello scorso anno, Lai ha diretto il MOE per formare un "Comitato per promuovere l'inglese come lingua ufficiale", che è stato incaricato di studiare la questione, svolgere sondaggi pubblici e redigere un piano su come raggiungere un tale obiettivo.

Il MOE ha presentato il primo rapporto del comitato a Lai a giugno e si prevede che presenterà il secondo e ultimo rapporto alla fine di agosto o all'inizio di settembre, secondo Kolas.

La seconda relazione si concentrerà sui modi e sui mezzi per migliorare l'insegnamento della lingua inglese nelle scuole, ad esempio stabilendo scuole o classi bilingue e sottolineando l'inglese parlato nei corsi di lingua, ha detto.

Il rapporto del MOE affronterà anche questioni legislative come la fattibilità della deregolamentazione nelle aree pertinenti per contribuire a promuovere un ampio ambiente bilingue, ha affermato Kolas.

Il premier Lai, che aveva avviato un programma simile a Tainan quando era sindaco della città, sta guidando questa fase per rendere l'inglese una lingua ufficiale a livello nazionale.

Fonte: Focus Taiwan

Articoli correlati