Nata nella provincia dello Shaanxi, Hui ha completato i suoi studi musicali e vocali nel suo paese d’origine.

Nel 1998, ha fatto la sua prima apparizione sul palco allo Shanghai Grand Theatre come Aida. La soprano cinese Hui è diventata non solo una delle più famose interpreti di Cio-Cio San ma anche una delle più acclamate interpreti dei ruoli di Aida e Tosca. Ha cantato nella maggior parte dei teatri più importanti del mondo.

Intervista di Dominique Musorrafiti

CinaOggi: Come ha deciso di studiare canto e di specializzarsi in opera lirica?

soprano cinese hui heHui He: Mi è sempre piaciuto cantare da quando ero una bambina. Quando avevo 18 anni, ho deciso di entrare al conservatorio per imparare la musica e specializzarmi come cantante professionista. La prima volta che ho ascoltato un CD, “La Boheme”, mi sono sentita piena di emozioni. Ho iniziato a piangere. Ho subito amato l’opera. Ho pensato che fosse la musica più bella che avessi mai sentito.

Com’è avvenuto l’esordio della sua carriera di cantante? In quale opera ha debuttato?

All’età di 26 anni ho debuttato come Aida allo Shanghai Grande Theater: ho vinto il concorso Placido Domingo e Giuseppe Verdi. Il mio debutto internazionale invece è stato nel 2002, come Tosca alla Royal Opera House di Parma. Dopo questa esibizione di grande successo, ho ricevuto molti inviti da altri importanti teatri come la Scala, l’Opera di Stato di Vienna, il Metropolitan Opera House, l’Arena di Verona, Liceu Opera di Barcellona, Monaco, Berlino ...

Hui He è una cantante lirica soprano cinese che si è esibita nei più grandi teatri d’opera del mondo.

Oltre alla passione, allo studio, alla determinazione e alla volontà, ha dovuto fare dei sacrifici per raggiungere la tecnica di cantante d’opera lirica?

Devo studiare sempre. Una cantante d’opera professionista ha bisogno di molta concentrazione ed energia per essere sempre al meglio. Mi sento molto fortunata a fare sacrifici per l’arte perché sono sempre innamorata dei miei nuovi ruoli.

Quali sono state le tappe più importanti della sua professione come soprano?

Penso che le pietre miliari più importanti siano state il mio debutto alla Scala come Tosca. Era la prima volta che la Scala invitava una cantante asiatica come protagonista della più famosa opera italiana. Inoltre, la mia carriera a Vienna allo State Opera House ed al Metropolitan Opera come Aida e Madama Butterfly sono indimenticabili.

C’è un ruolo che ha preferito interpretare nella sua carriera? Qual è il suo autore prediletto?

Adoro ogni ruolo che ho fatto nella mia carriera, Aida, Madama Butterfly e Tosca sono diventati i miei ruoli più famosi, ma posso dire che Manon Lescaut è il mio ruolo preferito. I miei compositori preferiti sono Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Inoltre, sono innamorata del personaggio di Amilcare Ponchielli “La Gioconda”.

È la protagonista del documentario musicale: Il soprano della via della seta.

Che cosa ama di più del suo lavoro?

soprano cinese hui heIl mio lavoro è pieno di bellezza, immaginazione e sfida.

Cosa prova prima di esibirsi in scena? Qual è il palcoscenico che l’ha emozionata di più?

Prima di esibirmi, sul palco, mi sento sempre emozionata e un po’ nervosa. Utilizzo la mia voce per dare amore al pubblico. Per me è la cosa più emozionante!

Durante la sua carriera, ha riscontrato delle differenze nell’ esibirsi in Cina o in Italia rispetto ad altri paesi?

In Cina, la maggior parte del pubblico è molto giovane, per loro è molto emozionante partecipare ad uno spettacolo d’opera. In Italia, la maggior parte del pubblico ha un’età più adulta e ha molta esperienza. Dopo 20 anni di carriera, penso che ogni palcoscenico, perme, sia lo stesso. Devo fare del mio meglio e dare il massimo al pubblico perché la mia voce è il dono più bello che ho avuto da Dio.

Foto cortesemente concesse da Hui He

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.
VPN China

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.