Il salario dei colletti bianchi cinesi sale a 7599 yuan al mese

Gli stipendi in Cina continuano a crescere

0
salario impiegati cinesi

Secondo un rapporto rilasciato dal sito di reclutamento Zhaopin.com, lo stipendio medio mensile degli impiegati in 37 città ha raggiunto i 7,599 yuan (circa 1147 dollari) al mese, con una crescita di circa il 3 per cento su base annua.

Il rapporto si basa sui dati raccolti sulle offerte di lavoro pubblicate nel sito in questi ultimi mesi.

Beijing guida la classifica con 9000 yuan circa, seguita da Shanghai, Shenzhen e Hangzhou. Haikou, la capitale dell'isola tropicale Hainan, è invece la città che ha effettuato il balzo in avanti più importante, passando dalla tredicesima alla settima posizione.

Il rapporto tra domanda e offerta nelle risorse umane è di 30.4, ovvero più di 30 persone competono per un singolo posto di lavoro, nelle città prese in considerazione. Beijing rimane sempre al primo posto in termini di competizione, Shenzhen si piazza al secondo posto, mentre Shenyang, nella provincia del Liaoning sorpassa Chengdu, mentre Shanghai si piazza in terza posizione.

Il rapporto mostra anche come molte città abbiano introdotto politiche di supporto e di incentivi per attrarre nuovi talenti, alzando gli stipendi medi mensili.

Il rapporto mostra infine anche come i senior manager abbiano goduto degli stipendi più alti, con una media di circa 20019 yuan al mese, mentre il settore IT e i project manager condividono la seconda posizione con circa 14127 yuan, mentre gli stipendi del settore legale e contabilità raggiungono quota 9252 yuan al mese.

Fonte: ecns

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.
VPN China