Jiangsu - Una bambina cinese è stata picchiata violentemente dal padre per avere acquistato delle caramelle per il fratello del valore di 10 rmb (poco più di un euro circa).

Il video scioccante, prima mostra il padre, in uno scoppio di rabbia, agguantare la gamba della ragazzina e lanciarla furiosamente, poi una scopa per picchiarla selvaggiamente.

Fonte: China-underground

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.