CinaOggi > Attualità in Cina > Bimba cinese picchiata selvaggiamente dal padre per avere speso 10 rmb per le caramelle per il fratellino

Bimba cinese picchiata selvaggiamente dal padre per avere speso 10 rmb per le caramelle per il fratellino

Jiangsu – Una bambina cinese è stata picchiata violentemente dal padre per avere acquistato delle caramelle per il fratello del valore di 10 rmb (poco più di un euro circa).

Il video scioccante, prima mostra il padre, in uno scoppio di rabbia, agguantare la gamba della ragazzina e lanciarla furiosamente, poi una scopa per picchiarla selvaggiamente.

Fonte: China-underground

Previous

La pista da sci al coperto più grande del mondo apre ad Harbin

La sezione commenti del Quotidiano del Popolo

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!