Taiwan legalizza il matrimonio omosessuale, prima volta in Asia Orientale

La corte suprema di Taiwan legalizza il matrimonio omosessuale

0
606
Taiwan legalizza il matrimonio omosessuale

Mercoledì 24 maggio, la corte suprema taiwanese ha stabilito che il matrimonio non debba essere relegato esclusivamente a un uomo ed una donna.

Taiwan diventa così il primo paese asiatico a legalizzare il matrimonio omosessuale.

Una giuria composta da 14 giudici ha stabilito che la definizione di matrimonio come unione tra un uomo ed una donna, viola i diritti civili garantiti dalla costituzione per quanto riguarda la parità dei diritti.

La giuria ha stabilito anche che le leggi correnti debbano essere modificate entro due anni. Se ciò non dovesse accadere, il matrimonio omosessuale verrà adottato ugualmente.

Questa interpretazione è stata adottata dopo che il cinquantanovenne attivista Chi Chia-wei aveva sfidato il governo della città di Taipei che aveva rifiutato di accettare la sua richiesta di matrimonio con il compagno nel 2013.

La decisione è vincolante, pertanto una sentenza a favore di Chi avrebbe aperto la strada per la legalizzazione delle unioni dello stesso sesso.

La giuria ad ogni modo non ha stabilito se sia meglio cambiare direttamente il codice civile che governa le leggi sulla famiglia, o se creare una nuova legge per le coppie gay e lesbiche.

Sia come sia, la decisione rafforza gli attivisti LGBT nella loro lotta per ottenere nuove leggi che permettano il matrimonio omosessuale. Taiwan si dimostra ancora una volta come una delle regioni asiatiche più avanzate per quanto riguarda la tutela dei diritti omosessuali. Ricordiamo che in passato i tentavi per legalizzare il matrimonio omosessuale erano stati ostacolati dal precedente governo nazionalista. Solo con la salita al potere del Partito Democratico Progressista della presidentessa Tsai Ing-wen, abbiamo assistito ad uno sblocco della regolamentazione.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.