Una compagnia cinese utilizza robot per smaltire fino a 200.000 pacchi al giorno

Secondo STO, i robot sono più economici dei lavoratori umani e sono più efficienti nel catalogare i pacchi

0
151

Un esercito di robottini arancioni lavora freneticamente in uno stabilimento del corriere Shentong Express Delivery (STO) ad Hangzhou, nella provincia del Zhejiang.

I robot sono in grado di identificare le destinazioni dei pacchetti scannerizzando il codice a barre, pertanto eliminando virtualmente possibili errori. I robot, che aiutano la compagnia a completare almeno 200.000 pacchetti al giorno, si auto-ricaricano e sono operativi 24 ore su 24. Secondo la compagnia, il nuovo sistema adottato consente di risparmiare fino al 70% dei costi rispetto a dei lavoratori umani.

Un portavoce di STO, contattato dal South China Morning Post, ha affermato che la compagnia utilizza i robot in due centri ad Hangzhou. Poi, cominceranno ad utilizzarli in tutto il paese, specialmente nelle stazioni più grandi.

Negli ultimi anni, la Cina sta investendo ingenti risorse per sostituire gradualmente la manodopera umana con le macchine.

Nel video si possono vedere i robot Hikvision in azione in un magazzino di Hangzhou.