Il Capodanno cinese fa aumentare le quotazioni di ragazzi e ragazze, assunti dai single per salvare la faccia durante le vacanze.

Come ogni anno, l'arrivo delle vacanze del nuovo anno lunare cinese ha visto un'impennata delle richieste di ragazzi e ragazze da affittare per essere sfoggiati davanti alle famiglie, desiderose di vedere la propria prole accasarsi felicemente con un buon partito.

In Cina, la pressione per trovare l'anima gemella, in una società ancora legata fortemente a tradizioni (e superstizioni) antiche, può essere molto forte, tanto da spingere giovani lavoratori, a trovare soluzioni temporanee per alleviare il peso delle aspettative delle loro famiglie. Pertanto molti giovani assumono loro coetanei per fingere di essere un futuro nucleo familiare, solo per evitare le prediche familiari.

I prezzi per un/una giovane per una serata generalmente variano tra i 500 e i 2000 yuan. Sotto il capodanno cinese, i prezzi subiscono ogni anno un'impennata fino ad arrivare sino a 6000 yuan, come nel caso di un giovane scapolo che ha trovato una ragazza per una cena ed una serata con la sua famiglia.

molti giovani assumono loro coetanei per fingere di essere un futuro nucleo familiare, solo per evitare le prediche familiari

La clientela

La maggior parte dei frequentatori di questo genere di siti che offrono questi servizi è composta da giovani maschi, alla ricerca di una controparte di bell'aspetto, in grado di convincere le loro famiglie che un nucleo familiare si stia per comporre. Generalmente, nessun genere di servizio sessuale è compreso nel prezzo, nemmeno un bacio.

"Metto in affitto il mio tempo, non il mio corpo" ha scritto una donna di Shenzhen su uno di questi siti.

Un altro giovane, dichiara di essere un attore professionista, aggiungendo che non solo farà finta di essere il ragazzo (temporaneamente), ma fornirà anche supporto emotivo e farà finta anche di essere un finto marito.

Un altro scrive che effettuerà regolarmente telefonate ai genitori del cliente per rafforzare l'idea nelle loro menti.

Gli utenti del sito sono tenuti a registrare un profilo, compilando tutti i campi richiesti (occupazione, status, istruzione, peso, altezza), abbondando con i dettagli riguardanti l'aspetto esteriore (descrizione della tipologia fisica, curvy, magra, standard, muscolosa, etc).

Questi siti sostanzialmente funzionano soltanto come chat room per connettere due realtà, e non offrono alcun tipo di garanzia sulla qualità e sulla veridicità dei servizi offerti.

Ad ogni modo, proprio per evitare che un cliente sborsi 4000 yuan per poi ricevere il classico pacco, alcuni siti hanno adottato modelli di business più sofisticati. Zuren77, ad esempio, con lo slogan "affitta una persona con un dollaro", e proclamandosi per qualche ragione sostanzialmente come una piattaforma di crowdfunding, ha adottato un'interfaccia molto simile a quella dei negozi online, con filtri, le raccomandazioni e un carrello, dove aggiungere i propri prodotti preferiti, in questo caso ragazze.

A differenza degli altri siti, Zuren richiede di pagare un abbonamento, dopodiché sarà possibile partecipare ad un'asta per portarsi via la ragazza.

Al di là delle considerazioni etiche e morali della pratica di affittare un finto partner, secondo Yue Qian un accademico contattato dal South China Morning Post, professore di sociologia alla University of British Columbia, questo genere di attività sottolinea fragorosamente la differenza di mentalità tra le vecchi e nuove generazioni.

"Le vecchie generazioni mettono il matrimonio al primo posto, e persino un pessimo matrimonio è meglio di rimanere single. Ma per le giovani generazioni, esposte ai valori dell'occidente, pensano che lo status matrimoniale non sia l'unico metro per misurare il successo individuale."

Fonte: South China Morning Post

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.