CinaOggi > Geografia cinese > Viaggi in Cina > Le Minoranze Etniche dello Yunnan

Le Minoranze Etniche dello Yunnan

Lo Yunnan è la regione con il maggior numero di minoranze etniche.

Su 56 gruppi ufficialmente registrati in Cina, nella provincia se ne possono trovare 26, compresi gli Han, di cui 15 esclusivamente presenti nella regione.

Articoli correlati: A Sud delle Nuvole, documentario sulle minoranze etniche in Cina

Quasi il 38% della popolazione è composto da etnie non cinesi. In realtà nella provincia sarebbero rappresentati anche altri gruppi etnici, ma non in numero suffi ciente da poter essere considerati come una delle principali minoranze etniche. Si pensi ad esempio agli Uiguri che vivono in gran numero a Kunming, ma non in maniera compatta.

Altri invece, come i Mosuo, sebbene possano essere considerati come una minoranza a se stante, vengono assimilati ai Naxi, in quanto non sfondano la soglia dei 5000 individui, il numero minimo per essere contemplati come minoranza.

AChang, Bai, Bulang, Buyi, Dai, De’ang, Dulong (Drung, Derung), Hani, Hui, Jingpo, Jinuo, Lahu, Lisu, Manchu, Miao, Mongoli, Naxi, Nu, Pumi, Shui, Tibetani, Wa, Yao, Yi, Zhuang

Le immagini, gli usi e i costumi di tutti i gruppi etnici dello Yunnan in Cina

viaggio a luoping
Previous

La minoranza etnica cinese LAHU

Guida Yunnan: tutto quello che c’è da sapere sulla provincia cinese

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.