YI

Le minoranze etniche cinesi. Immagini, costumi, informazioni: gli Yi

0
344
Yi
YI. Gli Yi sono il gruppo etnico più numeroso dello Yunnan.

Gli Yi sono un gruppo etnico presente in Cina, Vietnam e Thailandia.

Con una popolazione che raggiunge gli otto milioni sono uno dei gruppi etnici più popolosi in Cina. Come per molte delle minoranze cinesi, parlano un dialetto tibeto-birmano e sono dotati di un sistema di scrittura proprio. Per la verità, come spesso accade, l’etichetta Yi comprende un numero maggiore di gruppi tra i quali i Nisu, i Nasu, i Sani, i Lolopo, i Pu e gli Axi, ognuno dotato di un proprio dialetto e costumi differenti.

Pertanto tra gli Yi vengono parlati più di sei dialetti differenti che creano una certa confusione tra gli stessi membri dell’etnia. La maggioranza della popolazione ad ogni modo è composta da contadini e allevatori. Gli Yi sono animisti, ed hanno adottato negli anni elementi sincretici provenienti dal Taoismo, dallo sciamenesimo e dal feticismo. Lo sciamano locale è conosciuto con il nome di Bimo che significa “Il Maestro che canta le antiche scritture”. Venerano gli spiriti degli antenati e gli elementi naturali.

Secondo le loro credenze, i dragoni proteggono i villaggi dalle influenze degli spiriti malvagi che causano le malattie. Alcuni gruppi Yi ad ogni modo hanno adottato anche elementi buddhisti e Han, e altri si sono convertiti al cristianesimo all’inizio del ventesimo secolo con l’arrivo dei missionari cristiani nella regione.

IL FESTIVAL DELLE FACCE DIPINTE

Da oltre 1000 anni, a Puzhehei, si celebra la festa delle facce dipinte. Le decorazioni facciali vengono realizzate per esorcizzare i demoni e a fini propiziatori. Il tempo e le date del festival vengono determinate dal numero di eventi propizi dell’anno precedente.

IL FESTIVAL DEL FUOCO AXI

Ogni anno, il Terzo giorno del secondo mese lunare, nel villaggio Hongwan, si tiene questa grandiosa e antica cerimonia. E’ una cerimonia di derivazione animista, una sorta di richiamo ancestrale della natura. Una volta terminata, gli abitanti tenendo in mano delle torce, si aggirano per il villaggio. Infine, un falò viene acceso; attorno alle fiamme gli Yi si lasciano andare a balli sfrenati, imitando i movimenti degli animali.

Yi torch festivalTesti: Matteo Damiani
Foto:  Oliver Huang

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.