CinaOggi > Geografia cinese > Minoranze etniche cinesi > LISU

LISU

I Lisu, vivono sparpagliati tra Cina meridionale, Birmania, Thailandia, Laos e India Orientale.

Originariamente vivevano nel Tibet orientale e più tardi si spostarono nel vicino Yunnan nord occidentale, nell’odierna prefettura di Baoshan e nella valle del Nujiang. Di cultura tibeto birmana, durante la dinastia Ming hanno gradualmente assimilato numerosi tratti Han. Il gruppo Lisu è suddiviso in 58 clan. Ogni clan familiare conserva il proprio nome e cognome anche se alcuni hanno adottato nomi cinesi. I clan maggiori sono i Laemae pha, i Bya pha, i Thorne pha, i Naw pha e i Seu pha. Ognuno di questi nomi è profondamente legato con i ritmi della terra, e pertanto hanno significati come “l’erba”, “l’ape”, “il pesce”, “il fagiolo” o “i boschi”. I Lisu oggigiorno sono prevalentemente un popolo contadino e si sono dedicati alla coltivazione di riso, verdure e frutta, anche se non disdegnano la coltivazione di oppio, utilizzato in luogo di medicinali per curare artriti.

Testi: Matteo Damiani
Foto:  Oliver Huang

Previous

JINUO

MANCHU, Mancesi

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!