CinaOggi > Attualità in Cina > Per i giovani cinesi è molto più dura trovare un’abitazione che un lavoro

Per i giovani cinesi è molto più dura trovare un’abitazione che un lavoro

Il media cinese 163, attraverso una galleria di immagini racconta come sia diventata sempre più complicata la situazione abitativa per i giovani nati negli anni ’90.

emergenza abitativa in Cina

Nella prima foto vediamo a sinistra Zhou Mei Na e tre sue amiche che a Beijing condividono una stanza  il cui costo mensile è di 600 RMB. Le ragazze per ottimizzare i costi condividono la spesa e cucinano assieme. Per raggiungere l’abitazione, terminato l’orario lavorativo, impiegano all’incirca 4 ore.

Zhang Wei è arrivata a Beijing lo scorso febbraio per lavorare come agente in una real estate. Ha trovato alloggio nel distretto Fengtai Shiliu Zhuang. Il suo salario è di circa 4000 RMB mensili di cui ne investe 600 per pagare la stanza. Recentemente ha fallito il training della real estate, come pure gli esami ed  è stata eliminata dalla selezione.

Zhang Qiming, ha ventisei anni ed è arrivata a Beijing lo scorso giugno, partendo da Shiyan, nello Hubei, per seguire un training di fotografia. Vive nel distretto di  Chaoyang Yao in una stanza per 12 persone, dove pagano a testa 700 RMB al mese. Qui studia e lavora. Ha fatto questa scelta suggerito dalla famiglia, ma al pensiero di vivere a lungo termine in queste condizioni a Beijing si sente sconfortato, demotivato dal momento che non ha amici e si sente sempre solo.

Zhang Jinghu, ha ventiquattro anni ed è originario di Quyang, nello Hebei, lavora nel settore del design. Il ragazzo condivide l’alloggio con degli amici nel distretto di  Chaoyang Shilihe, dove ognuno paga al mese 600 RMB. Appena era arrivato a Beijing non aveva il denaro necessario per mantenersi e per i primi tre anni fino al quinto ha lavorato duramente, accumulato esperienze per poi poter ritornare a casa ed aprire il suo negozio.

Lu Jun ha ventitre anni ed è arrivata a Beijing grazie ad un conoscente per lavorare in  una società di installazione di ingegneria del fuoco impegnati nella gestione dei siti ed ora è assunto al parco industriale nel distretto di Changping, dove guadagna 3000 RMB al mese. La sua stanza è nell’ufficio.

Ni Xuhao, ha ventidue anni ed è arrivata a Beijing lo scorso luglio, vive a nord nel distretto di Changping Tiantongyuan e con la sua coinquilina condividono la spesa di 1100 RMB al mese. La ragazza lavora come assistente personale in un hotel e guadagna 2000 RMB al mese.

Shan Xin Hao e He Huosi sono due studenti universitari che frequentano le classi di animazione professionale. I due sono arrivati a Beijing lo scorso aprile e condividono una stanza singola nel distretto di  Chaoyang District al costo di 1300 RMB al mese.

Xu Zhuzhu ha ventidue anni ed è arrivata a Beijing il giorno 8 di luglio dello scorso anno. Ha frequentato e si è laureata all’università di Dalian, ma la sua città natale è Suqian, nel Jiangsu. Vive nel distretto di  Fengtai e paga 1000 RMB al mese. Racconta che ha trovato un alloggio con molta difficoltà e che non vuole chiedere un aiuto economico da casa.

Peng Xinhao ha ventitre anni ed è originario dello Hebei, vive a Tongzhou e paga 1200 RMB al mese. La prima notte e Beijing l’ha trascorsa a casa di un amico. Il giorno dopo quando si è messo alla ricerca di un alloggio si è sentito smarrito e stava quasi svenendo a causa dell’alta temperatura oltre i 30 gradi. Dopo aver risolto i problemi abitativi si è sentito tranquillo, ora vive con il suo gatto.

Chen Taiyuan dal Guangxi ha ventiquattro anni e condivide la stanza con Zhang Qiming ed altri 10 giovani. Il suo sogno è di diventare un ottimo fotografo, si è trasferito a Beijing per ampliare i suoi orizzonti. Attualmente frequenta una scuola di fotografia, e contemporaneamente lavora in uno studio come fotografo assistente.

Fonte e Foto: 163.com Vision China,  NetEase,  Geng Xu Na

Previous

Studenti dello Henan costretti ad affrontare l’esame nello smog

Dalla foto ricordo agli esercizi al parco sempre con la mascherina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!