CinaOggi > Geografia cinese > Viaggi in Cina > I cinesi e i bagni termali

I cinesi e i bagni termali

Una spettacolare galleria di 163.com ripercorre i vari modi in cui i cinesi affrontano le acque termali.

Alle terme, nelle saune, nella vasca idromassaggio, in piscina. I cinesi, dopo la caduta della banda dei quattro, lentamente hanno riscoperto il piacere e i benefici delle acque termali. Negli anni recenti, la poderosa spinta economica ha spinto il business ad investire grandi quantitativi di denaro per promuovere eventi, contest, concorsi di bellezza, e quant’altro.

Il 3 dicembre migliaia di turisti sono accorsi a Jilin, nello Heilongjiang, per partecipare ad una pesca a mani nude in una grande spa. Con i cambiamenti economici, si è evoluto il modo con cui i cinesi affrontano l’acqua in pubblico, e gli svaghi associati. Non solo più un sollievo per la salute fisica e mentale, ma anche un luogo e un modo per sviluppare rapporti sociali.
Una foto risalente al periodo pre comunista delle terme di Liaoning Anshan Tangganzi.
22 marzo 2014, Zunyi, Guizhou, terme della Contea di Suiyang, “fish therapy” per i visitatori.
21 dicembre 2014, Qingyuan, contea di Fogang, Guangdong. Bagni termali ai crisantemi.
28 aprile 2016, Luoyang, Henan. Un bagno termale di frutta. Una piscina termale ripiena di mele.
31 gennaio 2016, Fogang, Guangdong. Una compagnia ha invitato i visitatori a fare il bagno negli spaghetti.
12 gennaio 2016. Changsha. Due donne ed un uovo alle terme.
13 agosto 2013, Baoting, Hainan. Qixian Hot Springs Festival
29 novembre 2016, Hangzhou, Zhejiang. Un matrimonio alle terme a base di zucche.
22 novembre 2015, Hangzhou, Zhejiang.
30 ottobre 2011, Chongqing.
1 febbraio 2015, Guandong. Due turisti che si affrontano in un particolare combattimento di wrestling in una vasca contenete acqua termale, latte e tofu.
8 novembre 2015. Zhengzhou, Henan. Per l’apertura di una spa, una azienda locale ha invitato quattro modelle (studentesse?) straniere vestite all’hawaiana.
24 dicembre 2011. Qingyuan, Guangdong. Turisti festeggiano la prima edizione del carnevale natalizio mascherato alle terme.
18 novembre 2013, Huangshan, Anhui. La sesta edizione del Huangshan International Hot Springs Cultural Tourism Festival. Nelle acque ricche di sali minerali del sud, vengono aggiunti anche altri ingredienti come vino, erbe medicinali o petali.
17 gennaio 2016. Luoyang, Henan. Centinaia di donne mentre praticano lo yoga alle terme.
19 dicembre 2013, Guangzhou, Guandong. Pazienti al centro di riabilitazione provinciale per infortuni sul lavoro
10 gennaio 2014, Yichun, Jiangxi
19 novembre 2013, Jinhua, Zhejiang
1 dicembre 2013. Terme di Lin’an, vicino ad Hangzhou, nel Zhejiang.
10 Febbraio 2016, Contea di Wuyi, Zhejiang. Bagnanti si affollano in una piscina termale.
15 Gennaio 2013, Tongren, Guizhou. Persone si affollano in una piscina termale gratuita.
29 dicembre 2012, Xingtai, Hebei. Una piscina all’aperto in un albergo termale.
27 novembre 2012. Dehong, Yunnan, villaggio Mangbang. Delle donne alle terme sotto le radici di un baniano.
22 dicembre 2011, provincia del Qinghai. Un gruppo di uomini e donne alle terme nella contea di Guiding nella prefettura autonoma tibetana Hainan, a sud del lago Qinghai
Febbraio 10, 2011, Daqing, Heilongjiang. Un gruppo di persone si rilassa nelle terme in mezzo alla neve.

Fonte news.163.com via The emerging Chinese hot springs culture

Previous

Due artisti si scolpiscono contemporaneamente

Studenti dello Henan costretti ad affrontare l’esame nello smog

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!