CinaOggi > Video dalla Cina > Riconoscimento e traduzione vocale istantaneo dall’inglese al cinese: la fine dell’interpretariato?

Riconoscimento e traduzione vocale istantaneo dall’inglese al cinese: la fine dell’interpretariato?

Il capo ricercatore dei Microsoft Lab Rick Rashid ha presentato un nuovo software per riconoscere un testo in inglese e tradurlo istantaneamente in cinese attraverso un programma di sintesi vocale che riproduce in maniera (quasi) naturale la voce originale.

Da molti anni gli scienziati provano a scrivere software in grado di riconoscere accuratamente la voce naturale delle persone.

Oggi sembra che anche quest’ultimo traguardo sia stato (quasi) raggiunto.

Non si fa fatica ad immaginare un futuro non molto remoto dove il lavoro di interprete sará soltanto un ricordo del passato.

Il programma é davvero impressionante nonostante la tecnologia non sia ancora ultimata e qualche errore é ancora presente, ma é innegabile che un passo fondamentale nella traduzione automatica sia stato fatto.

Previous

Shanghai 1949, alla vigilia della liberazione comunista

La classifica dei motori di ricerca piú usati in Cina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!