CinaOggi > Attualità in Cina > Impressionante invasione di alghe sulle spiagge di Qingdao

Impressionante invasione di alghe sulle spiagge di Qingdao

Ma quanto è bello andare al mar … Ecco come si presenta la spiaggia di Qingdao in questi giorni dopo un’invasione di lattuga di mare.

I veri problemi arriveranno comunque quando le alghe cominceranno a decomporsi dal momento che sprigionano acido solforico, ma si spera che nel frattempo siano state raccolte, almeno sulle spiagge principali. Secondo gli ambientalisti, una delle principali cause di questo fenomeno è l’uso eccessivo di nitrati utilizzato dagli allevatori per alimentare i maiali, e ricordiamo che incidentalmente la Cina è il più grande allevatori di maiali del mondo (ne alleva quasi più di tutto le altre nazioni del mondo combinate insieme!). I nitrati stimolano e accelerano la crescita delle alghe. Qingdao, nello Shandong, è una delle spiagge più popolari della Mainland, ogni estate accoglie milioni di turisti provenienti dalle principali metropoli del paese. I più coraggiosi non si rassegnano e provano nonostante tutto a fare qualche bagno.

qingdao-beach001'invasione di alghe

qingdao-beach002-invasione di alghe

qingdao-beach003-invasione di alghe

qingdao-beach004-invasione di alghe

qingdao-beach005-invasione di alghe

Fonte 1 ; 2

Previous

Mobili Da Vinci: falso Made in Italy venduto ai consumatori cinesi a prezzi stellari

Cina Magazine torna in edicola

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!