Pubblicità “regresso” dalla Cina

| |

CinaOggi > China trends > Pubblicità “regresso” dalla Cina

Il 3 di ottobre nella città di Liaocheng, nella provincia dello Shandong, una compagnia che vende biciclette elettriche, per aumentare la propria visibilità, ha approfittato del periodo delle festività nazionali per farsi pubblicità per le strade della città.

La campagna promozionale di questa ditta combina un po’ di ingenuità, un pizzico di senso dell’umorismo, molta mancanza di responsabilità e senso della sicurezza nei confronti dei propri impiegati.

Le immagini parlano da sé. Il corteo di biciclette elettriche è stato ribattezzato da alcuni cinesi il corteo della morte e molti si sono chiesti dove fossero gli ausiliari del traffico o i vigili urbani … ma i commenti più intelligenti sono stati di quelli che hanno ricordato che moltissimi dipendenti cinesi lo avrebbero fatto, dal momento che è una cosa che tanti fanno nella vita di tutti i giorni a gratis!

 

004bici-elettriche
008bici-elettriche
009bici-elettriche
011bici-elettriche
012bici-elettriche
014bici-elettriche
Foto: Mop.com
Previous

I edizione [email protected]; 12-25 novembre 2010

Foto storiche di Chongqing quando era capitale della Cina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!