CinaOggi > Cinema Cinese > Recensioni film cinesi > Bumming in Beijing – The Last Dreamers

Bumming in Beijing – The Last Dreamers

Ambientato a Pechino, filma le vite, le discussioni e le opere di giovani artisti, scrittori, registi e intellettuali (oggi diventati famosi) nella Pechino del 1989, l’anno della strage di piazza Tian’anmen.

(1990, 70’) di Wu Wenguang

Ammassati in locali minuscoli negli hutong (vicoli) della città vecchia, i protagonisti si dibattono tra il proprio fermento creativo e la pesantezza del controllo da parte del governo.

Previous

CINEPRESE DA SHANGHAI E DINTORNI

Floating Life

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.