L’appello della moglie del dissidente cinese Gao Zhisheng

| | ,

Geng He, la moglie dell’avvocato dissidente che è scomparso per più di una anno, Gao Zhisheng, ha detto di sentirsi sollevata di sapere che il marito è ancora vivo, e ha fatto richiesta al governo cinese di permettere la ricongiunzione familiare negli Usa.

Gao Zhisheng è ricomparso in questi giorni dicendo di avere vissuto nel nord della Cina. Secondo alcuni attivisti, sarebbe stato sotto stretto controllo delle forze di sicurezza cinesi. Era scomparso a febbraio 2009 dalla sua città natale nella Cina centrale.

Previous

Il ritorno dei rimorchiatori umani nudi

I servizi mobile di Google parzialmente bloccati in Cina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!