Un bambino trova una borsa con 9,5 milioni di Yuan e la brucia …

| |

CinaOggi > Attualità in Cina > Un bambino trova una borsa con 9,5 milioni di Yuan e la brucia …

Un bambino di otto anni, durante il capodanno cinese, ha trovato una borsa contenente quasi 10 milioni di yuan (1 milione di euro circa) tra degli scatoloni di fuochi d’artificio.

Il bambino pensava fossero soltanto dei soldi finti da bruciare, come si usa nella tradizione cinese. Così, con i suoi amici ne ha bruciati una buona parte per gioco, il resto invece è stato nascosto in un boschetto. Il padre ha successivamente scoperto la borsa con la rimanenza dei soldi ed ha avvertito la polizia che ha cominciato un’indagine per chiarire la provenienza del denaro. Il bambino, Xu Audi, è uno studente di seconda elementare, il padre è un operaio che si è trasferito dallo Henan a Pechino, in cerca di fortuna. Il figlio in effetti l’ha trovata, ma l’ha ridotta in fumo.

soldi finti da bruciare

Fonte: news.163.com

Previous

Sequestratore ucciso dalla polizia: il video

I free bra in Cina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!