Google deve obbedire alle leggi se vuole rimanere in Cina

0
182

Li Yizhong, ministro dell'industria e dell'informazione tecnologica ha detto che Google deve adeguarsi alla legislazione locale se desidera rimanere operativo nel territorio cinese. "Se Google ha ancora intenzione di continuare le sue operazioni in Cina, deve obbedire alle leggi cinesi e rispettare la volontà degli utenti cinesi". ha detto il ministro ai giornalisti durante una sessione plenatia presso la Great Hall of the People. Alla domanda se vi fosse qualche trattativa in corso, il ministro non ha risposto. "Su questo argomento, Google è perfettamente a conoscenza di tutto".

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.