Il ritorno di Frizzy Pazzy

| |

CinaOggi > China trends > Design in Cina > Il ritorno di Frizzy Pazzy

La golosa novità per i giovani cinesi è una polverina di caramelle mista a bicarbonato che spopolava in Italia negli anni ‘80.

Al tempo, lo slogan sulle bustine era “caramella … gomma pazza che impazza e sfrizza”.

Chi volesse riprovare l’esperienza di quei sapori chimici che rimbalzano da una parte all’altra della bocca, può ritrovarli in Cina in qualsiasi xiaomaibu (piccolo bazar).

Queste caramelle, chiamate “popping candy”, sono prodotte da varie ditte cinesi.

Sul mercato asiatico, la koreana Geeef, che produce “Magic Pop” e “Magic Dust” ha una diffusione nettamente superiore, ma molti bambini e giovani cinesi si accostano ai prodotti di Candynamic che associa alle caramelle frizzanti fantasiosi e divertenti gadgets.

Tra i più simpatici vi è la tazza del water, predisposta per riporre la polverina frizzante che successivamente viene ripresa con un lecca lecca a forma di scopettone.

Frizzy Pazzy

Iscriviti a CinaOggi per ricevere gli aggiornamenti, gli eventi e scaricare gratuitamente il nuovo numero di Planet China dedicato alle donne che fanno la differenza.

planet-china-11-donne-cinesi

In questo numero: Li Jingmei, Sissi Chao, Jill Tang, Xing Danwen, Shirley Ying Han, Echo He, Xia Jia, Xue Mo, Meng Du, PeiJu Chien-Pott, Jiayu Liu, Qu Lan, Tiffany Chan, Xiong Jingnan, Gia Wang, Chen Jie
Iscriviti a CinaOggi per ricevere gli aggiornamenti e gli eventi:

 

Loading
Previous

Corea del Nord, premier cinese Wen Jiabao ribadisce alleanza con Pyongyang

Il cibo dei giovani alla moda: i vermi!

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!