CinaOggi > Cultura cinese > Filosofia della Cina > Zhuangzi

Zhuangzi

I 33 capitoli del libro scritto dal Maestro Zhuang (369-286 a.C.) sono distribuiti in 3 parti: Sezione interna, sezione esterna, varia. 

Solo la prima è attribuita a Zhuangzi (莊子).

I Taosti arrivano al rifiuto estremo di ogni soluzione o proposta politica.

Adeguarsi alla propria natura significa non agire (wu wei).

La vera conoscenza sta nell’esperienza immediata.

Da un punto di vista stilistico il misticismo che permea Zhuangzi è leggero e divertente.

E’ utilizzato spesso il paradosso il quale serve per allontanare il lettore dalla realtà tradizionale.

Previous

Il pensiero di Gongsun Long: Gongsun Longzi e il paradosso del Cavallo Bianco

Dao de Jing (La Via e la sua Potenza)

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!