CinaOggi > Cinema Cinese > Recensioni film cinesi > An estranged paradise di Yang Fudong

An estranged paradise di Yang Fudong

Straordinario esordio cinematografico di un giovane artista cinese.

MOSHENG TIANTANG / AN ESTRANGED PARADISE

di Yang Fudong (Un paradiso alienato, Cina, 2003, 35mm, 76’)

Un film sospeso, erotico, intransigente, sfrangiato. Quasi un Godard d’oriente.

Previous

Left Hand di Wong Ching Po

Life show

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!