Si espande il target della CCTV4

Tavola dei contenuti

il

CCTV (Chinese International Channel of China Central Television) ha appena deciso di effettuare una nuova trasformazione per l’inizio del nuovo anno, cercando di creare delle sezioni più particolari e studiate per i differenti target di spettatori internazionali.

CCTV4 canale broadcast in mandarino ha deciso di iniziare ad essere trasmessa in etere per tre differenti target editoriali dal primo gennaio 2007: Asia, Europa e America.

La trasformazione è motivata dall’obbiettivo di proporre programmi che possano rispettare le richieste delle scalette giornaliere e visive degli abitanti, e un 13% dei programmi risponderà ai target di esigenza di Taiwan, aggiungendo più programmi sulle Olimpiadi che coprano le tre esigenze comunicative delle aree geografiche mondiali.

I servizi dei programmi per l’Europa saranno focalizzati anche nello spiegare la cultura e introdurre al storia della Cina, le riforme governative e le nuove aperture, mentre l’edizione per l’America sarà molto più incentrata sull’arte ed i programmi d’intrattenimento.

CCTV oggi è ben visibile in Cina, ma i suoi siti, per la riprogrammazione hanno piccoli probelmi di accesso e funzionano quindi a diverse ore di traffico online.

CinaOggi
CinaOggi.it è un sito sulla Cina curato da Matteo Damiani e Dominique Musorrafiti. Il sito, dal 2002, cerca di offrire una panoramica sulla cultura cinese contemporanea e tradizionale.

Iscriviti a CinaOggi e scarica Planet China

china-suburbia-planet-china-smallInserisci la tua email per scaricare il magazine. Dopo alcuni istanti verrà generato il link da cui visualizzare il magazine. 



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2,084FansLike
1,175FollowersFollow
307SubscribersSubscribe

Scarica Planet China

Gli ultimi articoli

Divieto-di-viaggio-emanato-per-i-residenti-a-Wuhan-a-causa-del-Coronavirus

Divieto di viaggio emanato per i residenti a Wuhan a causa...

0
Dalle 10 di mattina di Martedì, tutti gli autobus urbani, le metropolitane, i traghetti e i trasporti a lunga distanza sono sospesi...
error: Il contenuto è protetto!