CinaOggi > News dalla Cina > Singapore vieta l’importazione di pollame dopo un caso di influenza dei polli

Singapore vieta l’importazione di pollame dopo un caso di influenza dei polli

Singapore – 19 agosto 2004 – Singapore ha sospeso l’importazione di pollame e di uova dalla Malesia dopo che analisi condotte da ricercatori hanno trovato una forma potenzialmente mortale di influenza dei polli nella regione di Kelantan, a confine con la Tailandia. E’ la prima volta che viene individuata una variante del virus h5 in Malesia. Fino ad ora questa influenza ha causato 19 morti in Vietnam.

Previous

Condanna a morte per furto ad uno dei patrimoni storici dell’umanità

La Cina inasprisce la guerra contro la droga

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!