CinaOggi > News dalla Cina > Mondiale femminile non più in Cina

Mondiale femminile non più in Cina

Pechino – 4 maggio – Spostata la Coppa del Mondo femminile 2003 , che avrebbe dovuto tenersi dal 23 settembre all’11 ottobre, dalla Cina agli Stati Uniti a causa dell’epidemia del virus sars. La Federazione calcio cinese (Cfa) ha detto che Shanghai, Wuhan, Hangzhou e Chengdu, le quali dovevano ospitare l’evento erano quasi pronte, macpaiscono l’emergenza di correre ai ripare per evitare possibili contagi.

Previous

Quarantena per 2000 studenti

Sisma nello Xinjiang

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!