Definitivamente deciso

0
143

2 maggio - Il vice presidente dell'Unione ciclistica internazionale (UCI), Ray Godkin,ha dato la notizia ufficiale che la Cina non ospiterà i mondiali di ciclismo 2003, i quali si svolgeranno ad agosto, il luogo sarà annunciato mercoledì prossimo, quando verranno presentati i contratti da firmare. Le preoccupazioni del virus della polmonite atipica stanno colpendo notevolmente molti enti sportivi che continuano a rinunciare a gare su gare da disputarsi in suolo cinese o contro squadre asiatiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.