CinaOggi > News dalla Cina > 122 pescatori cinesi rilasciati nelle Filippine

122 pescatori cinesi rilasciati nelle Filippine

4 ottobre – Venerdì le autorità di Manila hanno rilasciato i 122 pescatori cinesi arrestati sei mesi per aver pescato di frodo nelle acque delle Filippine. I pescatori sono arrivati nella capitale dell’arcipelago dopo esser stati detenuti nel carcere di Palawan, nelle Filippine occidentali. Nella giornata di sabato dovrebbero essere rimpatriati dietro il pagamento di una multa.

Previous

Contestazioni ad Hong Kong

Il rapporto americano sulla Cina infastidisce Pechino

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!