CinaOggi > News dalla Cina > Altri casi di avvelenamento in Cina

Altri casi di avvelenamento in Cina

23 settembre 2002 – Si sono verificati altri due casi di avvelenamento di cibi, dopo il clamoroso caso di Tangshan, che aveva ucciso, secondo fonti ufficiali 38 persone. Il prima è accaduto nella contea di Heping, nel Guangdong. Più di cento persone sono rimaste intossicate dopo aver mangiato carne di un manzo morto in seguito ad avvelenamento di pesticida. Il secondo incidente è avvenuto nella provincia dello Hebei, vicino a Pechino. Più di un centinaio di studenti si sono sentiti male dopo aver mangiato snack venduti da un venditore di fronte alla scuola. In entrambi casi fortunatamente non ci sono state vittime. In ogni caso il fenomeno è preoccupante e dimostra come le condizioni igeniche siano piuttosto basse.

Iscriviti a CinaOggi per ricevere gli aggiornamenti, gli eventi e scaricare gratuitamente il nuovo numero di Planet China dedicato alle donne che fanno la differenza.

planet-china-11-donne-cinesi

In questo numero: Li Jingmei, Sissi Chao, Jill Tang, Xing Danwen, Shirley Ying Han, Echo He, Xia Jia, Xue Mo, Meng Du, PeiJu Chien-Pott, Jiayu Liu, Qu Lan, Tiffany Chan, Xiong Jingnan, Gia Wang, Chen Jie
Iscriviti a CinaOggi per ricevere gli aggiornamenti e gli eventi:

 

Loading
Previous

Pechino ferma il dialogo con il Dalai Lama

Washington sempre più vicino alla Cina

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto!